lunedì 1 aprile 2013

... subito al voto, altro che Governo Monti

Il leader Pd fa autocritica, e a quanto pare le dichiarazioni che ha rilasciato alla stampa piacentina, lontano dai palazzi romani, faranno rumore. Solo Controlacrisi.org ha rilanciato la notizia, segno di quanto ci sia poca libertà di stampa nel nostro paese.
QUI LA NOTIZIA COMPLETA

Etichette: , , , , ,

30 Commenti:

Alle 2 aprile 2013 07:16 , Blogger bibliomatilda ha detto...

Mamma mia... Che tristezza, eh! Le cose peggiori degli italiani mi sembra stiano venendo fuori in questi anni (+o- 20), sono allibita e mi sono rimaste pochissime parole!

 
Alle 2 aprile 2013 07:54 , Blogger m4ry ha detto...

Ahahahahaha ! Ci sono cascata come una pera cotta...:P
Troppo bello per essere vero..quasi faticavo a crederci..e infatti, non era vero ! Ciao Alli, buona giornata :*

 
Alle 2 aprile 2013 09:15 , Blogger Andrea ha detto...

ah ah ah ah

furbacchione l'ally!

:)

 
Alle 2 aprile 2013 09:19 , Blogger Zio Scriba ha detto...

Pesce d'aprile?
Mi pareva strano: arrivarci con SOLI 14 mesi di ritardo... in effetti lo facevo più lentino... :-)

 
Alle 2 aprile 2013 12:52 , Blogger Alligatore ha detto...

@Bibliomatilda
Ma dai che forse cambia... questa autocritica fa ben sperare ;)
@M4ry
La notizia che tutti aspettavano ... le riflessioni pasquali ;)*
@And
Io non ho fatto niente, ho solo ripreso la notizia ;)
@Zio Scriba
Be', in passato per fare autocritica ci mettevano decenni, qui solo 14 mesi, mi sembra un record. Direi un bel bravo a Gianluigi...

 
Alle 2 aprile 2013 13:24 , Blogger Blackswan ha detto...

mi sembrava strano che quel mollaccione dicesse qualcosa di sinistra...:)

 
Alle 2 aprile 2013 13:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Penso che non sia una questione di essere mollaccioni o meno, ma una strategia di partito sbagliata ... almeno fino a questa sana autocritica. Vediamo se proseguono su questa nuova strada, che tutto il suo "popolo" vuole: farla finita con una politica di destra.

 
Alle 2 aprile 2013 14:57 , Blogger George ha detto...

Era ora lo dicesse ;))))

 
Alle 2 aprile 2013 15:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Parole attese da un popolo intero, caro George ;)

 
Alle 2 aprile 2013 15:50 , Blogger Ernest ha detto...

che poi Monti non rappresenta manco sè stesso...

 
Alle 2 aprile 2013 16:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Eppure guarda quanto potere e quanto spazio è stato lasciato a lui, a partire dalla scelta assurda di non andare a votare 14 mesi fa... pensa al risultato, dopo le manifestazioni ogni sabato, i referendum, i sindaci... pensa a cosa ci è costato. E l'Italia, diciamolo, è messa peggio di come l'aveva lasciata Berlusconi. Che è tutto dire.

 
Alle 2 aprile 2013 17:30 , Blogger Silvia Pareschi ha detto...

Io torno in Italia fra pochi giorni... sono preoccupata per quello che troverò.

 
Alle 2 aprile 2013 17:34 , Blogger Alligatore ha detto...

C'è la crisi economica come in tutti i paesi d'Europa, o quasi, in più una crisi politica, un sistema bloccato e nessuno che fa la cosa minima, cioè togliere dalle balle questa maledetta legge elettorale. Forse a tutti piace il porcellum ...

 
Alle 2 aprile 2013 17:36 , Blogger Cavaliere oscuro del web ha detto...

Tralasciando il pesce d'aprile, la situazione è veramente critica.
Saluti a presto.

 
Alle 2 aprile 2013 17:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, ma il pesce d'aprile mette le dita nel piatto (anche se è vuoto). Non ci rendiamo conto di cosa è stato per la democrazia e per i movimenti il governo Monti? Di come ha bloccato, ancora una volta, la democrazia in Italia? ... qualche domanda io me la porrei, se non a livello alto, almeno a livello di militanti che vogliono ragionare.

 
Alle 2 aprile 2013 18:21 , Blogger S. ha detto...

ahahah...carino :)
e non aggiungo altro che mi fa male al cuore...

 
Alle 2 aprile 2013 18:25 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, è una cosa che fa male al cuore, il tuo commento è perfetto.

 
Alle 2 aprile 2013 19:16 , Blogger redcats ha detto...

Che burlone!

 
Alle 2 aprile 2013 20:21 , Blogger irene spagnuolo ha detto...

Mai pesce d'aprile fu più...esplosivo!
Ma la tristezza rimane, accidenti.

 
Alle 2 aprile 2013 20:42 , Blogger Soffio ha detto...

Basterebbe una legge di una riga, abolito il porcellum ripristinato il mattarellum e di nuovo al voto

 
Alle 2 aprile 2013 21:00 , Blogger Alligatore ha detto...

@redcats
Ma come che burlone? ...finalmente ha detto una cosa seria, che in tanti a sinistra volevano dicesse :)
@Irene Spagnuolo
Be', devo dire che è stato bello. Ho letto la news e subito ci sono cascato, dicendomi "leggo tutto il pezzo dopo, con calma" ... quando l'ho fatto mi sono detto "...geniale!"
Tristezza? Più che altro incazzatura, perché non fanno quello che dovrebbero.
@Soffio
Credo che mettere la mano alla legge elettorale sia fondamentale, e sarebbe criminale tornare alle urne con questa. Però, il mattarellum non è la mia preferita: la democrazia vera si ha con il proporzionale, come in Germania (una testa un voto). Ciò non vuol dire che saranno risolti tutti i problemi, ma si comincerà a raddrizzare tutte le storture di questo ventennio, a partire dalla politica personalistica di partiti del leader. Senza un ritorno al proporzionale non se ne esce.

 
Alle 2 aprile 2013 22:20 , Blogger Cirano ha detto...

con questa legge elettorale, che nessuno vuole cambiare, le cose non cambieranno di molto...anzi!

 
Alle 2 aprile 2013 22:27 , Blogger Alligatore ha detto...

Be' allora la fanno a loro stessi, oltre che a peggiorare le situazioni già pesanti di tutti noi ... l'abbandono del proporzionale è alla base della crisi politica italica, ed è stata una strategia pensata in alto, è evidente.

 
Alle 3 aprile 2013 07:33 , Blogger Kylie ha detto...

Vedremo che succederà. Io sono sempre più pessimista.

Un bacio e buon mercoledì!

 
Alle 3 aprile 2013 11:09 , Blogger Chiaretta ha detto...

Adesso abbiamo i saggi... mamma mia, che fine faremo :-(

 
Alle 3 aprile 2013 22:18 , Blogger Alligatore ha detto...

@Kyl
Pessimismo della ragione, ottimismo della volontà, come diceva un nostro grande intellettuale... grazie, anche a te.
@Chiaretta
Be' dai, manca poco a toccare il fondo, consoliamoci così ...

 
Alle 3 aprile 2013 23:20 , Blogger Adriano Maini ha detto...

Subito al voto piacerebbe, anzi, parrebbe giusto, pure a me!

 
Alle 4 aprile 2013 00:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Magari con una nuova bella legge elettorale, di tipo proprozionale...

 
Alle 4 aprile 2013 10:03 , OpenID presanellarete ha detto...

Che momento difficile :-(

 
Alle 4 aprile 2013 21:18 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, difficilissimo, ma servono scelte coraggiose, e alcuni punti fermi. Spero scelgano un Presidente della Repubblica migliore dell'attuale, con più autonomia dai poter forti. Vediamo se i gggiovani in parlamento riusciranno a fare qualcosa in questo senso.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page