domenica 14 ottobre 2012

...ecco la copertina de Il Nuovo Male

Allora non bisognerebbe parlare solo di soldi. E’ urgente mettere al centro di ogni programma la cultura, la coscienza, l’informazione, il libero pensiero, i valori della vita. Senza un profondo cambiamento qui, nelle vaste praterie della mente umana, sarà infatti impossibile liberarsi dell’inquinamento fatto di numeri e quantità che corrode il cervello di tutti.
Estratto da Money transfert, articolo di Vincenzo Sparagna in homepage sul sito di Frigolandia in questi giorni. Lo sottoscrivo e vi invito a leggerlo tutto qui

Etichette: , , , , , , , , , ,

15 Commenti:

Alle 14 ottobre 2012 02:15 , Blogger petrolio-muso ha detto...

mioooooo! ;)

 
Alle 14 ottobre 2012 02:18 , Blogger Alligatore ha detto...

Ok, sarò tuo ;)))

 
Alle 14 ottobre 2012 09:43 , Blogger nella ha detto...

Pensavo di avere già commentato questo post, e allora dove sarà andato a finire il tutto..?.
Cose misteriose negli ultimi tempi,...foto che non appaiono, video che sfumano....
Comunque tralasciando i numeri e coltivando nella forma giusta la mente , mi sembra un consiglio più che adeguato!!!
Ciao bello mio...

 
Alle 14 ottobre 2012 12:38 , Anonymous riccardo uccheddu ha detto...

L'Italia parte ma non torna...
Molto, anzi direi troppo probabile!
Il Male, poi... quanti ricordi. La satira fatta dinamite, in un certo senso.
C'è un dannato bisogno di satira, nell'Italietta-etta-etta-etta.
Ed è preoccupante che (per es. in tv) sia stata condannata all'ostracismo.
La faccenda puzza paurosamente di regime...
A presto!

P.s.: come si chiamava quel gruppo italiano che si ispirava a Morricone?

 
Alle 14 ottobre 2012 13:00 , Blogger David Pierrot Coppari ha detto...

Credevo non lo facessero più. Mi ricordo da piccolo un falso Corriere che diceva che una delegazione di Ufo doveva incontrate una delegazione dell'Onu. Merveilleux.

 
Alle 14 ottobre 2012 13:10 , Blogger Alligatore ha detto...

@Nella
Sì, hai già commentato l'uscita de IL Nuovo Male nel mio post precedente, che con il fratello cocco ne annunciava l'uscita ... per il resto, sparizioni e apparizioni di video, forse saranno gli UFO? ;)
@Riccardo Uccheddu
Concordo su tutta la linea, l'Italia dopo la "cura Monti" è scomparsa, sotto spread, imposizioni Ue, tedesche, e della banche (altro che poteri forti). La satira l'aveva già ammazzata Berlusconi, soffocando le voci libere in Tv, e superandola con la realtà del suo operato fuori e dentro le camere. Resistono pochi coraggiosi, perchè fuori da tutto, resiste Il Nuovo Male, Frigidaire e poco altro ... bentornato in palude.
@David Pierrot Cappari
Sono tornati da qualche anno, prima con Frigidaire mensile, e poi con Il Nuovo Male ... è vero, una delle specialità di Sparagna, erano (e sono, come vedi) i falsi giornali più veri del vero. Oltre il situazionismo ...e tu, in Francia, potrai capire ancora meglio.

 
Alle 14 ottobre 2012 13:23 , Blogger Alligatore ha detto...

@Riccardo Uccheddu p.s.
Gruppo che si ispirava a Morricone? Forse ho capito a chi pensi. Pensi alla Barnetti Bros Band, che in realtà non si ispirava semplicemente a Morricone, ma alle gesta dei "banditi" (senza tempo), omaggiati nel bel loro disco d'esordio (per ora l'unico), Chupadero ... ne ho scritto su Frigidaire e in questo post qui

 
Alle 14 ottobre 2012 16:16 , Blogger elenamaria ha detto...

Il Male, quando ero giovane, mi faceva tanto bene. Ora mi sa che mi darò alle Massime Eterne. Mannaggia la vecchiaia.
(oh, lo sai che "dopo" quello che successo qui avrei voluto trasferirmi intorno al lago di Garda? Boh, Riva, Torri, Bardolino. Lato veronese. Ma le macerie sono state più forti)

 
Alle 14 ottobre 2012 19:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Il Nuovo Male fa ancora bene, tanto, tanto bene anche ora. Massime Eterne? Non fanno parte delle mie letture, mai ...
(Riva è molto bella, e sta nella sponda trentina, senza barche a motore e con tante vele colorate e molte bici, la sponda veronese è la mia ... palude).

 
Alle 14 ottobre 2012 21:53 , Blogger Felinità ha detto...

Vignetta purtroppo profetica temo

 
Alle 14 ottobre 2012 21:59 , Blogger francesca ha detto...

Insomma... prometto, giuro (no giuro no, non l'ho mai fatto), andrò in edicola a comprare 'sto benedetto "Male".
Ti farò sapere e, se non mi piace ... affronterò le zanzare della palude per ... restituirtelo :)
Ciao
Francesca

 
Alle 14 ottobre 2012 23:40 , Blogger Alligatore ha detto...

@Felinità
Direi di più: attualissima, prende in giro la banalità delle frasi fatte, di un politico messo in quel posto per sfasciare (volevo scrivere, per mettercela in quel posto, ma sarebbe stato troppo facile).
@Francesca
Oh, finalmente! ... ma perchè non giuri? Io l'ho fatto ancora (magari incrociando le dita), ma l'ho fatto ;)

 
Alle 15 ottobre 2012 10:54 , Blogger Adriana Riccomagno ha detto...

Sì, mi ispira, vado a proseguire con la lettura...

 
Alle 15 ottobre 2012 14:43 , Blogger Ernest ha detto...

grande!

 
Alle 15 ottobre 2012 20:27 , Blogger Alligatore ha detto...

@Adri
Bene, credo troverai spunti di riflessione, magari da rilanciare ...
@Ernest
Grande, grosso e intelligente.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page