venerdì 15 luglio 2011

Intervista a Daniele Scarsella

Daniele Scarsella è in viaggio da Frosinone verso la palude, a piedi, con il cappotto pesante incurante del caldo. Ancora pochi passi e avrò l’ennesimo cantautore ospite per la blog-intervista. C’è un ritorno ai cantautori in questo periodo, o è solo un caso questo continuo passaggio nel mio blog? Daniele è un cantautore riflessivo e intimista, poetico, ama le parole ed è da esse ricambiato. Attivo dalla fine degli anni ottanta, si è autoprodotto i primi album nei novanta, ritrovandosi finalista al Premio Ciampi del 1998, non ancora trentenne.

Dopo molte altre esperienze, intrecciando sapientemente la musica con la poesia e la letteratura, è giunto quest’anno al suo quarto disco ufficiale, un doppio album intitolato Con l’olio nell’acqua, uscito con Eleinad Studio. Paragonato a molti grandi, da Capossela a Fossati e Cammariere, ha in effetti molto di questi (in particolare del primo), ma dimostra nel complesso una sua specificità che in pochi anni potrebbe portarlo a diventare lui stesso un esempio. Tra qualche anno potrei intervistare un giovane cantautore che assomiglia a Scarsella …ma ora ho la possibilità di sentire l’originale. Stanco, in affanno e un po’ sudato è arrivato nella palude. Una volta comodo potremo partire …

VAI AL SUO MYSPACE http://www.myspace.com/danielescarsella

Etichette: , , , , , , , , , ,

79 Commenti:

Alle 15 luglio 2011 21:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

eccomi Alligatore!!!

 
Alle 15 luglio 2011 21:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Daniele, ben arrivato nella palude ...

 
Alle 15 luglio 2011 21:33 , Blogger Alligatore ha detto...

... è stata dura?

 
Alle 15 luglio 2011 21:34 , Anonymous Anonimo ha detto...

e si...scusami è la prima volta

 
Alle 15 luglio 2011 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

C'è sempre una prima volta ... te la cavi bene per uno della mia età ;)

 
Alle 15 luglio 2011 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora, se sei pronto, faccio partire il doppio cd ... e vado con la prima domanda.

 
Alle 15 luglio 2011 21:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

ok ci sono

 
Alle 15 luglio 2011 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene ... paritamo.

 
Alle 15 luglio 2011 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Parito "Il canto del dragone" e ti chiedo: chi è Daniele Scarsella?

 
Alle 15 luglio 2011 21:43 , Anonymous Anonimo ha detto...

Sono un Cantautore...schivo, solitario e un pò timido...tranne quando mi ubriaco

 
Alle 15 luglio 2011 21:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Chiapperi, a parte che non sono un cantautore, potrei dire così pure di me... bella questa.

 
Alle 15 luglio 2011 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Come nascono le tue canzoni?

 
Alle 15 luglio 2011 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Prima la musica e poi le parole o è il contrario?

 
Alle 15 luglio 2011 21:50 , Anonymous Anonimo ha detto...

Nella maggior parte delle canzoni dell’ultimo album, è partito tutto dalle parole, erano diversi anni che scrivevo e mettevo da parte, per lo più poesie e pensieri, la musica si è lasciata guidare...

 
Alle 15 luglio 2011 21:51 , Anonymous Anonimo ha detto...

spesso capita anche che le due cose vadano di pari passo

 
Alle 15 luglio 2011 21:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Ma come sono nate le canzoni di “Con l’olio nell’acqua”? ... qualche curiosità ...

 
Alle 15 luglio 2011 21:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

Avevo parecchi scritti su cui lavorare ed ho scelto le cose migliori…ho dovuto asciugare molto e con cura, evitare di stravolgerne il senso…musicalmente immaginavo e desideravo un suono morbido ed acustico, con un approccio più libero, meno in griglia…per utilizzare un termine tecnico

 
Alle 15 luglio 2011 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

... meno in griglia.

 
Alle 15 luglio 2011 22:04 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è una canzone in particolare che rappresenta il danielescarsella-sound?

 
Alle 15 luglio 2011 22:09 , Anonymous Anonimo ha detto...

si,si griglia...insomma meno a tempo...

 
Alle 15 luglio 2011 22:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Ho capito ...forse si è persa: se “Con l’olio nell’acqua” fosse un concept-album su cosa sarebbe? … forse lo è.

 
Alle 15 luglio 2011 22:12 , Anonymous Anonimo ha detto...

Non saprei..posso dirti che ad un anno dall’uscita, canzoni come: Cose da perdonare, Tra le Foglie di Ottobre, Nei fumi delle Maghe, Solo con te, Come una stella, Amore cantami, Tu che doni l’inchiostro, sono più intense di altre…

 
Alle 15 luglio 2011 22:15 , Anonymous Anonimo ha detto...

Sicuramente sulla difesa delle dignità e delle libertà...

 
Alle 15 luglio 2011 22:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

mi piacerebbe fare un concept-album...forse il prossimo disco

 
Alle 15 luglio 2011 22:20 , Blogger Alligatore ha detto...

Mi sono partite un paio di domande a raffica ... sulle canzoni concordo ... quelle che citi sono tra le più intense.

 
Alle 15 luglio 2011 22:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Aggiungerei anche "Dolcemente rapito"...uno dei pezzi che restano, ricchi della tua poetica.

 
Alle 15 luglio 2011 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

Nel cd ci sono una serie impressionante di amici che hanno suonato con te. Come sei riuscito ad unirli? … qualche episodio curioso?

 
Alle 15 luglio 2011 22:26 , Anonymous Anonimo ha detto...

Grazie...è suonato in maniera molto soffice e dinamica

 
Alle 15 luglio 2011 22:30 , Anonymous Anonimo ha detto...

sono molto onorato del fatto che tanti abbiano accettato di farne parte...alcuni erano un po spaventati per il mio modo di lavorare

 
Alle 15 luglio 2011 22:31 , Blogger Alligatore ha detto...

Alla fine possono essere contenti ...

 
Alle 15 luglio 2011 22:31 , Blogger Alligatore ha detto...

Che paure avevano?

 
Alle 15 luglio 2011 22:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Dove trovi l’ispirazione?

 
Alle 15 luglio 2011 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

…A proposito di scrittura e ispirazione, mi ricordo quello che diceva Eddie Vedder: le idee migliori vengono nei momenti più inopportuni, quando non hai la possibilità di buttarle giù. Poi le dimentichi, e ti rimane il vago ricordo di una cosa grandissima....che rabbia.

 
Alle 15 luglio 2011 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Mai capitato?

 
Alle 15 luglio 2011 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Giri con un quadernetto o un registratore?

 
Alle 15 luglio 2011 22:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

gli facevo sentire il brano lo stesso giorno delle registrazioni...avevo la necessità di raggiungere con ogni singolo musicista, l’apice di un punto d’incontro che desse ad entrambi la sensazione di libertà espressiva

 
Alle 15 luglio 2011 22:41 , Anonymous Anonimo ha detto...

Spesso mi capita quando sono in viaggio...non ricordo tutto ma qualcosa riesco sempre a tenerla viva

 
Alle 15 luglio 2011 22:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Il cd è uscito presso Eleinad Studio, con il supporto promozionale di Synpress44. Come vi siete incontrati?

 
Alle 15 luglio 2011 22:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è stato lavorare con loro?

 
Alle 15 luglio 2011 22:51 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ho conosciuto Donato e Francesca della Synpress tramite i "Mano Vega" (condividiamo lo stesso batterista).
Sono molto contento del loro lavoro.

 
Alle 15 luglio 2011 22:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Con Internet che rapporto da utente?

 
Alle 15 luglio 2011 22:56 , Anonymous Anonimo ha detto...

Conflittuale direi…alcuni giorni ne sono entusiasta altri non lo sopporto…ultimamente ho diminuito molto la frequentazione…comunque a prescindere dai miei alti e bassi, penso sia un mezzo molto, molto utile.

 
Alle 15 luglio 2011 22:59 , Blogger Alligatore ha detto...

… e da musicante, il rapporto con la Rete delle Reti e le nuove tecnologie in genere?

 
Alle 15 luglio 2011 23:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Meglio tornare al territorio?

 
Alle 15 luglio 2011 23:08 , Anonymous Anonimo ha detto...

Io sono presente su più piattaforme e questo mi ritorna utile per far girare il mio lavoro. Non ho molta attrazione per le nuove tecnologie... dalle poche cose che uso cerco di non farmi prendere la mano...

 
Alle 15 luglio 2011 23:09 , Blogger Alligatore ha detto...

... allora torniamo al territorio.

 
Alle 15 luglio 2011 23:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Tu sei della provincia di Frosinone, città vicina alla capitale. Questa vicinanza aiuta o limita?

 
Alle 15 luglio 2011 23:10 , Blogger Alligatore ha detto...

… o è indifferente?

 
Alle 15 luglio 2011 23:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

indifferente

 
Alle 15 luglio 2011 23:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Hai contatti con altri artisti della tua città o regione?

 
Alle 15 luglio 2011 23:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Di altre?

 
Alle 15 luglio 2011 23:24 , Anonymous Anonimo ha detto...

Con qualcuno si, ma solo della mia zona...fuori regione nessuno.

 
Alle 15 luglio 2011 23:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Il primo disco/cassetta della tua vita?

 
Alle 15 luglio 2011 23:25 , Blogger Alligatore ha detto...

...quello acquistato, intendo.

 
Alle 15 luglio 2011 23:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

Un disco dei Doors

 
Alle 15 luglio 2011 23:30 , Blogger Alligatore ha detto...

Però ... colpito da Jimmone. Pure io, tra le prime cose ho The Doors.

 
Alle 15 luglio 2011 23:31 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché fai musica? Per liberarti dai demoni interiori? Per essere amato? Perché ti piace?

 
Alle 15 luglio 2011 23:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

Se pensi al ruolo della musica in quegli anni e cosa è diventata oggi...è da rabbrividire!

 
Alle 15 luglio 2011 23:37 , Blogger Alligatore ha detto...

A Jimmone scoppierebbe il cuore.

 
Alle 15 luglio 2011 23:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

la musica è fondamentale per la mia vita…e mi piace pensare di fare musica per la musica

 
Alle 15 luglio 2011 23:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Un ultima curiosità sul cd, poi passiamo alla domanda a piacere finale...

 
Alle 15 luglio 2011 23:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché Con l’olio nell’acqua” è diviso in due cd? Uno con molti pezzi, l’altro con tre canzoni.

 
Alle 15 luglio 2011 23:42 , Anonymous Anonimo ha detto...

dimmi

 
Alle 15 luglio 2011 23:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché "Con l’olio nell’acqua” è diviso in due cd? Uno con molti pezzi, l’altro con tre canzoni…

 
Alle 15 luglio 2011 23:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Una scelta tecnica? ... artistica?

 
Alle 15 luglio 2011 23:45 , Anonymous Anonimo ha detto...

solo e un problema di spazio...non entrava in un solo album ed io non ho voluto rinunciare ai 3 brani

 
Alle 15 luglio 2011 23:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Tecnica quindi. Come non voler rininciare a qualcosa di importante.

 
Alle 15 luglio 2011 23:46 , Blogger Alligatore ha detto...

…e per finire, una domanda che non ti ho fatto, una risposta e poi tutti a nanna …

 
Alle 15 luglio 2011 23:51 , Blogger Alligatore ha detto...

Domanda difficile quella a piacere ... o marzullata finale.

 
Alle 15 luglio 2011 23:53 , Anonymous Anonimo ha detto...

vai!

 
Alle 15 luglio 2011 23:56 , Blogger Alligatore ha detto...

No, ma te la devi fare tu ... be' dai, finiamo soft. Soddisfatto dell'espereinza sul blog?

 
Alle 15 luglio 2011 23:57 , Blogger Alligatore ha detto...

C'è un'ape che mi ronza attorno, aiuto... (sono in terrazza, ovvio).

 
Alle 16 luglio 2011 00:00 , Anonymous Anonimo ha detto...

Molto soddisfatto!!!
Grazie di nuovo per l’invito Alligatore...è stato un piacere conoscerti

 
Alle 16 luglio 2011 00:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a te ...

 
Alle 16 luglio 2011 00:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna a Daniele Scarsella ...

 
Alle 16 luglio 2011 00:05 , Anonymous Anonimo ha detto...

Grazie di cuore
A presto

 
Alle 16 luglio 2011 14:29 , Blogger Stefania248 ha detto...

Cose da perdonare è semplicemente meravigliosa.
Complimenti a Daniele per la bella musica e per le splendide poesie che recita.
Ciao Ally, buona domenica.
:)

 
Alle 16 luglio 2011 18:03 , Blogger Ross ha detto...

E' vero, ci sono diverse somiglianze con la voce e lo stile (e persino con l'aspetto fisico!) di Capossela. Credo sia un bel complimento. :)

 
Alle 16 luglio 2011 21:13 , Blogger Alligatore ha detto...

@Stefania248
Come sempre dimostri di avere un ottimo orecchio ... grazie, buona domenica a te Stefy ...
@Ross
Già, è un giovane Capossela ... ed è un gran complimento.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page