mercoledì 16 marzo 2011

Con orgoglio lo ritiro fuori ...

Etichette: , , , ,

46 Commenti:

Alle 16 marzo 2011 15:23 , Blogger Zio Scriba ha detto...

Fai benissimo. Anch'io sto pensando a qualcosa da tenere ben visibile in cima al blog fino al 12 giugno, come promemoria.
Visto che in tv ne parleranno poco, bisogna tentare di tutto per ricordare alla gente di andare a votare, contro la lobby dell'atomo ma anche contro la privatizzazione dell'acqua potabile.
E non stanchiamoci di dire che per essere contro bisogna ovviamente votare SI', trattandosi di referendum abrogativi di leggi vergognose, speculative e assassine!

 
Alle 16 marzo 2011 15:28 , Blogger Sara ha detto...

Vero, dobbiamo tentarle tutte. Prestigiacomo e compagnia si impuntano peggio dei bambini: non cambieranno MAI idea, anche se è palesemente sbagliata.

 
Alle 16 marzo 2011 16:13 , Blogger Ross ha detto...

Ricordo questo adesivo attaccato allo sportello del vecchio frigorifero, e il giorno in cui mia mamma tenendomi in braccio davanti al sole sorridente mi spiegò che quella non era una semplice figurina come quelle degli animali con cui giocavo, e mi raccontò di Chernobyl, delle paure per lei che allora era incinta, delle verdure dell'orto lasciate lì senza fidarsi a raccoglierle, e infine del referendum, per il quale volle andare a votare nonostante fosse ancora debole per il secondo parto, portandosi nella borsa il braccialetto di me neonata.

Fermiamoli Ally, fermiamo questi pazzi idioti e arroganti.

 
Alle 16 marzo 2011 16:46 , Blogger petrolio ha detto...

lo aggiungo anch'io, in fronte! però nel frattempo desidererei che molto più fosse stato fatto per individuare e per mettere alle strette questi idioti che ci tengono stretto alla gola un nodo strettissimo! maledetti!

 
Alle 16 marzo 2011 16:47 , Blogger petrolio ha detto...

quanti stretti ho messo? :/ individuare energie alternative, naturalmente! :)

 
Alle 16 marzo 2011 17:30 , Blogger Ernest ha detto...

e fai bene!

 
Alle 16 marzo 2011 17:57 , Blogger nico ha detto...

assolutamente alli!!! questi scellerati vanno fermati con ogni mezzo, prima di tutto quello della comunicazione! penso proprio che mi unirò allo zio, anzi, lo faccio subito!

 
Alle 16 marzo 2011 18:54 , Blogger patèd'animo ha detto...

Concordo Alli.. questi stanno rasentando la follia pura.:(

 
Alle 16 marzo 2011 18:58 , Blogger Stefania248 ha detto...

Ricordo male o avevi detto che avevi anche la pin?

:)

 
Alle 16 marzo 2011 19:02 , Blogger Stefania248 ha detto...

Anzi, ho tirato fuori la mia vecchia maglietta.
;)

 
Alle 16 marzo 2011 19:03 , Blogger .B. ha detto...

sì pure io ho denuclearizzato il blog :)

 
Alle 16 marzo 2011 19:54 , Blogger Adriano Maini ha detto...

Formidabile!

 
Alle 16 marzo 2011 19:58 , Blogger ReAnto ha detto...

Ed io che pensavo chissà che tu ritirassi fuori :D...io mai messo dentro:))

 
Alle 16 marzo 2011 20:08 , Blogger Zio Scriba ha detto...

p.s. scusa se spammeggio, ma il mio penultimo post, quello con la seconda infornata di strafalcioni calcistici, si conclude con na domanda rivolta A TE... quindi ti ordino di andartelo a vedere... :-))))

 
Alle 16 marzo 2011 21:12 , Blogger Sara ha detto...

Sempre attualissimo! e com'è lucente!

 
Alle 16 marzo 2011 22:24 , Blogger Alligatore ha detto...

@Zio Scriba
Concordo, scrivi bene tu ;)
@Sara
Il problema è che la lobby nuclearista è potente, ramificata, con interessi economici mostruosi (per loro, non per noi). Quindi occhio sorridente, ma occhio sempre, fino alla vittoria finale e anche dopo ;)
@Ross
Sono nato pure io in quei giorni ... politicamente, s'intende ;) e mi ricordo bene il discorso di non mangiare verdure e bere latte.
@petrolio
Sono palesemente in malafede, sostengono tesi vecchie e le spacciano per modernità. Gli stretti non sono mai troppi, e a proposito ricordiamoci anche dell'abominevole ponte sullo Stretto ;) ...
@Ernest
... e allora ritiralo fuori anche tu ;)
@nico
Assolutamente, la disparità di mezzi è incredibile e solo questa può giustificare una loro prevalenza, perchè, se parli con la gente, che vuole il nucleare o l'acqua privatizzata, non c'è nessuno ... a parte i proprietari delle multinazionali e qualche politicante ...
@patè d'animo
Pare che abbiano letto un solo libro: Elogio della follia di Erasmo da Rotterdam ;)
@Stefy 248
Sai che non mi ricordo ... andrò a vedere, ma se lo dici tu sarà vero ;)
@Stefy248/2
Bella maglietta, ma troppo rapido il cambio; me lo fai rivedere? ;)
@B.
Idea geniale, denuclearizzare il proprio blog come certi comuni negli anni '80 ;)
@Adriano Maini
Bella citazione: Formidabili quegli anni ;), ma anche questi se lo desideriamo ...
@ReAnto
... ovviamente è stato un trucco, anzi, un barbatrucco per alzare i contatti del blog... Lo so, tu sei un esibizionista permanente ;)
@Zio Scriba
Scusa Zio, sono stato bloccato da alcuni problemucci in questi giorni, ma ora risolti e quindi arrivo ...
@Sara
Sì, hai ragione, luccica che è una bellezza, stare all'aria aperta è l'ideale per lui ;)

 
Alle 16 marzo 2011 22:44 , Blogger mark ha detto...

Ok lo tiro fuori anch'io...:-)

 
Alle 16 marzo 2011 23:01 , Blogger Alligatore ha detto...

Bravo Mark, bisogna ritornare eretici/erotici...

 
Alle 16 marzo 2011 23:56 , Blogger Alberto ha detto...

Rifaremo gli adesivi e le spillette. A dir la verità di spillette dovrei averne ancora.

 
Alle 17 marzo 2011 00:24 , Blogger Alligatore ha detto...

La mia spilletta l'ho ritrovata, ora non mi manca nulla ;)

 
Alle 17 marzo 2011 00:27 , Blogger Stefania248 ha detto...

Vedi che ho più memoria di te....
;)

 
Alle 17 marzo 2011 00:33 , Blogger Alligatore ha detto...

;)))))))))))))))))):----

 
Alle 17 marzo 2011 09:28 , Blogger Kylie ha detto...

E te fa anca ben!

Un bacio e buona giornata!

 
Alle 17 marzo 2011 09:36 , Blogger Eva ha detto...

E lascialo fuori anche... Baci

 
Alle 17 marzo 2011 12:19 , Blogger Alligatore ha detto...

@Kylie
Grassie ;) ... un bacio e buona giornata anche a te.
@Eva
Farò come suggerisci, è bello che risplenda così.
Baci.

 
Alle 17 marzo 2011 14:01 , Blogger La Mente Persa ha detto...

Al solito! L'uomo rende le grandi scoperte delle armi micidiali!

Lo sai che sono una pessimista ;)

 
Alle 17 marzo 2011 14:07 , Blogger Alligatore ha detto...

Io invece, nonostante tutto, rimango ottimista fino alla fine. Pronti al REFERNDUM, vero momento di cambiamento forte e indirizzato nel senso giusto. E poi, non fermarsi...

 
Alle 17 marzo 2011 14:45 , Blogger giacy.nta ha detto...

Potrebbe essere l'inizio di un nuovo modello, meno orientato verso lo sfruttamento dissennato ed il consumismo. Potrebbe "innescare" una virtuosa reazione a catena...

 
Alle 17 marzo 2011 14:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Ne sono intimamente convinto: niente sfruttamento, niente neoliberismo. REFERENDUM!

 
Alle 17 marzo 2011 18:14 , Anonymous 'povna ha detto...

e con orgoglio lo sottoscriviamo!

 
Alle 17 marzo 2011 18:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Orgoglio antinucleare ;)

 
Alle 17 marzo 2011 21:50 , Blogger VioletPussy ha detto...

Con orgoglio ho stampato questa foto e l'ho appesa sul lunotto posteriore all'interno della mia auto...Grazie Ally per averlo tirato fuori (Emh...Il simbolo...!! :) )

 
Alle 17 marzo 2011 23:58 , Blogger Alligatore ha detto...

@VioletPussy
Grazie a te per questo gesto ... ora è ancora più grande. L'orgoglio, ovviamente ;)

 
Alle 18 marzo 2011 01:11 , Blogger Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Anche se non è il sole che ride,in Val Gina ho messo anchio, in alto a destra, un simbolo contro il nucleare che resterà lì almeno fino al 12 giugno :)
Bene..sono passata dalla palude..
Posso andare ora?
Ciaoooooooo

 
Alle 18 marzo 2011 01:16 , Blogger Alligatore ha detto...

Vista l'ora puoi anche rimanere. Facciamo un tantotantra antinucleare
;))))))))))))))>
---:(((((((((((;

 
Alle 18 marzo 2011 01:18 , Blogger Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Hahahaha!

 
Alle 18 marzo 2011 14:01 , Blogger Alligatore ha detto...

... e ora REFERENDUM!

 
Alle 18 marzo 2011 23:14 , Blogger TuristadiMestiere ha detto...

hai fatto bene a postarlo, spero sia di monito a tutti.

 
Alle 19 marzo 2011 14:05 , Blogger web runner ha detto...

Ottimismo, ottimismo.
Parlando con la gente, più o meno nessuno sembra sostenere il nucleare.
Più o meno come nessuno da diciott'anni dice di votare Berlusconi.
Ottimismo.
(stiamo lottando contro la follia, rendiamocene conto)

 
Alle 19 marzo 2011 14:12 , Blogger Alligatore ha detto...

@Turistadimestiere
Grazie, spero ci sia una reazione a catena e che se ne parli fino al referendum, e anche dopo ...all'infinito.
@WebRunner
Capisco quello che intendi, anche sulla privatizzazione dell'acqua è così; hai mai sentito qualcuno favorevole? E allora non bisogna piangersi addosso, e continuare ad insistere. Come diceva Hemingway, non ho visto mai un cavallo di nome piagnone vincere una corsa ... giochiamocela fino alla fine.
E ora ritiro fuori anche la bandiera della PACE...

 
Alle 19 marzo 2011 18:44 , Blogger Hol ha detto...

E' una tecnologia vecchia, talmente vecchia che è più pericolosa che utile. Se avessero installato centrali 30 anni fa ci sarebbe stato un senso (tra tutti: l'Italia oggi non esisterebbe), ma oggi bisogna puntare su altre fonti.

 
Alle 19 marzo 2011 18:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Benritrovato Hol. Sì, non ha senso, è una tecnologia sporca (con le scorie sotto al letto non dormirei, ma mi sta sulle palle che le portino in altri paesi o nel mare), pericolosa, antieconomica ... cosa dobbiamo aspettare per capirlo?

 
Alle 19 marzo 2011 18:50 , Blogger Alligatore ha detto...

HOL, HO DIFFICOLTA' A VEDERE IL TUO BLOG, PERCHE'? ...

 
Alle 19 marzo 2011 23:26 , Blogger Hol ha detto...

@Ally non saprei, ho provato ad aprirlo ora e si apre... boh.

 
Alle 21 marzo 2011 20:03 , Blogger Felix Lalù ha detto...

leggendo solo il titolo
senza aver visto ancora l'immagine
mi sono spaventato
eheh

mi sa che ormai non serve
come nell'86 la storia, disgraziatamente, c'ha dato quel che cercavamo

 
Alle 21 marzo 2011 21:26 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Felix, benritrovato. Il titolo è stato messo lì per stanarti ... e ci sono riuscito ;)
Per il REFERENDUM credo che bisogna lavorare fino all'ultimo ... i mezzi degli avversari sono troppo potenti per credere di aver già vinto.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page