martedì 15 febbraio 2011

Intervista a Edipo

Questa sera sul blog c’è Edipo e mi sembra paradossale che proprio lui non abbia il complesso, ma è così. Edipo è un nuovo cantautore, con la chitarra a tracolla, la bici, tanta ironia. Anche lui di Brescia (zona lago, praticamente sul lato opposto alla mia palude), è direttore artistico di un locale a Salò (già, Salò) il 24, e responsabile della Produzioni Dada. Insomma, a guardare le sue attività si capisce molto della qualità della scena musicale bresciana e del perché c’è: locali, radio, piccole esperienze produttive.

Edipo in realtà di complessi ne ha frequentati alcuni, prima di mettersi in proprio. Dagli Edwood, già passati su questi schermi, ai Gretel & Hansel. Ora sembra aver intrapreso la strada solista, con un cd autoprodtto assieme a Circolo Forestieri e Foolica Records, intitolato simpaticamente Hanno ragione i topi: dieci canzoni ironiche, ben scritte e musicate con gusto, che rivelano Edipo come uno dei più promettenti cantautori della leva degli anni uno. Si sorride e si parla del presente, tra citazioni musicali (Sergio Endrigo) e cinematografiche (il remix del Gian Maria Volontè di Indagine su di un cittadino al di sopra di ogni sospetto). Insomma, tanta carne al fuoco. Pronto?

VAI AL SUO MYSPACE

http://www.myspace.com/edipomastersystem

Etichette: , , , , , , , , , , ,

126 Commenti:

Alle 15 febbraio 2011 21:34 , Blogger EDIPO ha detto...

PRONTO!

 
Alle 15 febbraio 2011 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Edipo, benvenuto nella palude.

 
Alle 15 febbraio 2011 21:36 , Blogger EDIPO ha detto...

Wow, serve un'attrezzatura speciale, tipo gambali o altro?

 
Alle 15 febbraio 2011 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah,ah ....no, qui voliamo alto, niente schizzi di fango ...

 
Alle 15 febbraio 2011 21:37 , Blogger EDIPO ha detto...

Meno male :)!!!

 
Alle 15 febbraio 2011 21:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene, ora faccio partire il cd "Hanno ragione i topi" e parto con le domande ...

 
Alle 15 febbraio 2011 21:39 , Blogger EDIPO ha detto...

sono a tua disposizione!

 
Alle 15 febbraio 2011 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Disco partito ...domande

 
Alle 15 febbraio 2011 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

... chi è Edipo?

 
Alle 15 febbraio 2011 21:43 , Blogger EDIPO ha detto...

Un cantautore bresciano, o meglio lacustre, o meglio salodiano, insomma, un cantautore.

 
Alle 15 febbraio 2011 21:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Un cantautore d'acqua dolce...

 
Alle 15 febbraio 2011 21:45 , Blogger EDIPO ha detto...

Beh, si', come le carpe...in estizione!

 
Alle 15 febbraio 2011 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché questo nome?

 
Alle 15 febbraio 2011 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

… hai il complesso?

 
Alle 15 febbraio 2011 21:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Non mi sembra?

 
Alle 15 febbraio 2011 21:47 , Blogger Alligatore ha detto...

… e allora?

 
Alle 15 febbraio 2011 21:48 , Blogger EDIPO ha detto...

Il complesso no, infatti nei live giro da solo (ha ha ha), ho scelto questo nome perche’ cercavo uno pseudonimo che rappresentasse la mia musica, ossia, in apparenza giocosa ma che in realta’ nasconde qualcosa di piu’ profondo e a tratti drammatico

 
Alle 15 febbraio 2011 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

E poi puoi fare la battuta se ti presenti con una band: ecco il compesso di Edipo...

 
Alle 15 febbraio 2011 21:51 , Blogger Alligatore ha detto...

... è l'ultima battuta che faccio, lo prometto.

 
Alle 15 febbraio 2011 21:52 , Blogger EDIPO ha detto...

beh, si, ho sempre amato quella comicita' d'avanspettacolo degna del primo Valter Chiari.

 
Alle 15 febbraio 2011 21:54 , Blogger Alligatore ha detto...

C'è molta ironia nelle tue canzoni, infatti.

 
Alle 15 febbraio 2011 21:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Come nascono?

 
Alle 15 febbraio 2011 21:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Prima la musica e poi le parole o è il contrario?

 
Alle 15 febbraio 2011 21:56 , Blogger EDIPO ha detto...

Penso che l'ironia sia una grande risorsa,Le mie canzoni nascono da impressioni quotidiane, solitamente io penso sempre “in metrica” e piu’ o meno ho fin dall’inizio un’idea della musica, poi metto le mani sulla chitarra o sul pianoforte e cerco di far quadrare il tutto.

 
Alle 15 febbraio 2011 21:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Come sono nate le canzoni di”Hanno ragione i topi”?

 
Alle 15 febbraio 2011 22:00 , Blogger EDIPO ha detto...

Proprio in questo modo, sono nate da un anno di pausa dal mondo per cercare di guardarlo con occhi piu’ lucidi, la lucidita’ e’ a mio avviso una qualita’ molto importante

 
Alle 15 febbraio 2011 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, sento dei testi surreali, molto lucidi... parlare dell'oggi o del recente passato senza scrivere un giornale o un libro di storia...

 
Alle 15 febbraio 2011 22:05 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è una canzone in particolare che rappresenta l’edipo-sound?

 
Alle 15 febbraio 2011 22:06 , Blogger EDIPO ha detto...

Sai cos'e', penso che il dono della sintesi sia essenziale per chi vuole fare canzoni e forse e' proprio li' il difficile, trovare quella frase o quell'associazione semantica che renda un concetto universalmente fruibile.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:06 , Blogger EDIPO ha detto...

Beh, forse la canzone “Per fare un tavolo” e’ un po’ una summa di cio’ che e’ la mia musica, c’e’ la filastrocca, la “ritornellosita’”, la critica sociale, un po’ di elettronica LOFI e la mia amata chitarrina.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:08 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, qualche citazione giusta, omaggio ... anche "Petrarca" e "L'orgoglio elettorale" ...

 
Alle 15 febbraio 2011 22:08 , Blogger Alligatore ha detto...

Messe in fila poi ...

 
Alle 15 febbraio 2011 22:11 , Blogger Alligatore ha detto...

Ispirazione ...

 
Alle 15 febbraio 2011 22:11 , Blogger EDIPO ha detto...

beh, si', mi andava di fotografare il "senso politico" che ho attualmente, un sacco di confusione e alla fine un gran mal di testa.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, è così ... ispirazione.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Dove trovi l’ispirazione?

 
Alle 15 febbraio 2011 22:12 , Blogger Alligatore ha detto...

…A proposito di scrittura e ispirazione, mi ricordo quello che diceva Eddie Vedder: le idee migliori vengono nei momenti più inopportuni, quando non hai la possibilità di buttarle giù. Poi le dimentichi, e ti rimane il vago ricordo di una cosa grandissima....che rabbia.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Mai capitato?

 
Alle 15 febbraio 2011 22:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Giri con un quadernetto o un registratore?

 
Alle 15 febbraio 2011 22:15 , Blogger EDIPO ha detto...

Il mio telefonino obsoleto ha una funzione “registra appunti” che e’ piena di spunti, i migliori mi vengono in macchina, mentre guido e ancor di piu’ se non guido io, in un viaggio di 300 km nella mia testa posso anche scrivere quello che a casa scriverei in un mese.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:17 , Blogger Alligatore ha detto...

Un cantautore on the road ...

 
Alle 15 febbraio 2011 22:18 , Blogger EDIPO ha detto...

si, come i cani abbandobati in autostrada prima delle vacanze...ha ha!

 
Alle 15 febbraio 2011 22:20 , Blogger Alligatore ha detto...

Invece c'è molta gente intorno ad "Hanno ragione i topi" ...sempre di più.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:20 , Blogger Alligatore ha detto...

Il cd è un’autoproduzione con svariate collaborazioni che vanno dalla tua Produzioni Dada a Circolo Forestieri a Foolica Records, in vari passaggi produttivi, correggimi se sbaglio.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:20 , Blogger Alligatore ha detto...

Come sei riuscito ad unire tutte queste realtà? Come le hai trovate?

 
Alle 15 febbraio 2011 22:22 , Blogger mark ha detto...

Dopo aver letto tutto mi sento "confuso e felice"...la palude è veramente pericolosa...;-)

 
Alle 15 febbraio 2011 22:23 , Blogger EDIPO ha detto...

In realta’ la cosa e’ nata come un’autoproduzione, poi Circolo Forestieri e Foolica records, realta’ che gia’ da tempo lavoravano a stretto contatto hanno deciso univocamente di abbracciare il mio progetto e di traghettarlo verso qualcosa che sicuramente e’ una notevole crescita. Mi sono trovato dal curare tutti gli aspetti a dover “solamente” fare il lavoro di autore/musicista, e la cosa non ha prezzo, infatti in questo clima favorevole, dovuto anche agli imput che ci diamo tutti a vicenda sono produttivo come non mai.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Mark.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:25 , Blogger EDIPO ha detto...

W Carmen Consoli !

 
Alle 15 febbraio 2011 22:26 , Blogger Alligatore ha detto...

Produttivo nel senso che ci sono molte altre canzoni?

 
Alle 15 febbraio 2011 22:26 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Carmen ;)

 
Alle 15 febbraio 2011 22:27 , Blogger Alligatore ha detto...

Non avevo colto al citazione, scusa ...

 
Alle 15 febbraio 2011 22:27 , Blogger EDIPO ha detto...

Si, sto ultimando in questi giorni i pezzi che andranno sul prossimo disco.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:29 , Blogger Alligatore ha detto...

Spero di sentirle presto ... si sentono da qualche part, o sono topo secret?

 
Alle 15 febbraio 2011 22:29 , Blogger Alligatore ha detto...

Lapsus freudiano top-secret...

 
Alle 15 febbraio 2011 22:32 , Blogger mark ha detto...

Aspe...allora non avevo capito una mazza...saluti a tutti e due, mi sento complessato molto più di prima sara Edipo

 
Alle 15 febbraio 2011 22:32 , Blogger EDIPO ha detto...

:), enno', anche perche' dopo avere ultimati i nuovi brani prima di presentarli dovro' passarli alla fase successiva, ossia quella di dargli un vestito, diciamo che nei miei live qualcosa di nuovo per quanto abbozzato lo faccio, e non lo dico per farmi venire a vedere, nooooooooo :)!

 
Alle 15 febbraio 2011 22:33 , Blogger EDIPO ha detto...

Ciao Mark, cosa ti complessa?

 
Alle 15 febbraio 2011 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Niente, forse lo dirà dopo ....

 
Alle 15 febbraio 2011 22:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Mark, se vuoi dopo confessa ...siamo freudiani questa sera.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Continuando: con Internet che rapporto da utente?

 
Alle 15 febbraio 2011 22:36 , Blogger mark ha detto...

Semplicemente che non avevo visto la conteporaneità del dibattito

 
Alle 15 febbraio 2011 22:37 , Blogger Alligatore ha detto...

... è il bello della diretta, direbbe Minà.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:37 , Blogger mark ha detto...

Dimenticavo la mia ignoranza in materia...vabbè non se po ave tutto...ariscusate

 
Alle 15 febbraio 2011 22:37 , Blogger EDIPO ha detto...

Mah, da utente non troppo, mando mail e guardo i film in streaming, la scoperta dello streaming talaltro per me e’ stata forzata poiche’ a casa mia non prende la televisione digitale, beh, poter decidere quello che vuoi vedere e quando non ha prezzo…a morte la tv tradizionale!

 
Alle 15 febbraio 2011 22:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Molto forte questa dichairazione in questa telecrazia ... anche se al tramonto.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:42 , Blogger Alligatore ha detto...

… e da musicante, il rapporto con la Rete delle Reti e le nuove tecnologie in genere?

 
Alle 15 febbraio 2011 22:42 , Blogger EDIPO ha detto...

tu calcola che io sono un figlio della tv, dal drive in a non e' la rai aime' sono stato plagiato non poco, la mia tata da piccolo si chiamava telefunken, quindi questa nuova "liberta'" e' un po' una rivincita.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:42 , Blogger EDIPO ha detto...

Normale, mi tengo aggiornato e “annaffio” un po’ i miei portali con informazioni sui miei spostamenti, sicuramente non morboso, anche perche’ tecnicamente parlando non sono un grande Cybernauta

 
Alle 15 febbraio 2011 22:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Myspace ti sembra una cosa buona o solo una vetrinetta? ... superato da Facebook?

 
Alle 15 febbraio 2011 22:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Anche se ora FB appare ridimensionato, non è più la moda del momento, fa pure cose impegnate, manifestazioni, appelli …

 
Alle 15 febbraio 2011 22:45 , Blogger EDIPO ha detto...

Boh, penso siano la stessa cosa e penso che in generale i social network per un bel po’ di anni saranno lo specchio del nostro mondo, myspace e’ stato superato da facebook, facebook sara’ superato da qualcos’altro e cosi’ via nei secoli dei secoli.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Tu vieni da Brescia, città con un fermento musicale come poche in questo periodo, tra gruppi, locali e gente che si muove. Come si spiega questa cosa? È una fortuna nascere a Brescia se si vuole suonare in una band?

 
Alle 15 febbraio 2011 22:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Solo sul blog ne saranno passati 6- 7 ...

 
Alle 15 febbraio 2011 22:48 , Blogger EDIPO ha detto...

Quello che e’ successo ultimamente a Brescia non e’ altro che il frutto di anni di locali e di gente in gamba che ha saputo far appassionare l’attuale generazione musicale, poi il fatto che ci siano parecchie situazioni per suonare sicuramente aiuta, perche’ anche da totale emergente hai subito la possibilita’ di proporti ad un pubblico attento e quindi di crescere.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, ne abbiamo discusso con gli otto passati da qui. Dagli The Oranges ai GuruBanana.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Hai contatti con altri artisti della tua città o regione? Di altre?

 
Alle 15 febbraio 2011 22:54 , Blogger EDIPO ha detto...

Ma tu pensa che ora l'ex cantante dei The Oranges mi accompagna nei live e ieri quando gli ho accennato dell'intervista di stasera si e' immediatamente ricordato dell'ALLIGATORE, un saluto a NICO!

 
Alle 15 febbraio 2011 22:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Un saluto, mi ricordo ... molto divertente quella serata.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:56 , Blogger EDIPO ha detto...

tornando a noi, beh, a Brescia e dintorni ci si conosce un po’ tutti, e poi avendo girato parecchio ho avuto la possibilita’ in questi ultimi anni di conoscere molte altre band e promoter sparsi per tutto il paese.

 
Alle 15 febbraio 2011 22:59 , Blogger Alligatore ha detto...

Com’è la vita del giovane musicante indipendente? Come si riesce “a fare l’artista” e nel contempo vivere una vita “borghese”, con lavori e menate varie?

 
Alle 15 febbraio 2011 22:59 , Blogger Alligatore ha detto...

Pochi, pochissimi, nell’alternative italico vivono di musica …

 
Alle 15 febbraio 2011 22:59 , Blogger Alligatore ha detto...

Anche a Brescia?

 
Alle 15 febbraio 2011 23:01 , Blogger EDIPO ha detto...

Io al momento sto SOPRAV-vivendo di musica, ma fare “l’artista” e’ aime’ una piccola parte di questo, ho uno studio di registrazione, seguo dei gruppi live come fonico e curo delle programmazioni artistiche di locali, inoltre arrotondo con le cosiddette “marchette” facendo quà e là da “turnista” o lavorando per service come fonico freelance.

 
Alle 15 febbraio 2011 23:04 , Blogger Alligatore ha detto...

Questo in buona parte è positivo ...fors in un altra città non sarebbe stato così ... o forse sì.

 
Alle 15 febbraio 2011 23:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Copertina molto strana, da B-movies anni ’70, da John Landis degli inizi. Di chi è opera? È nata prima o dopo il cd?

 
Alle 15 febbraio 2011 23:06 , Blogger EDIPO ha detto...

Penso che hai ragione tu, forse se non ci fosse tutto questo fermento musicale avrei dovuto fare altro, come dice il Liga per ora andiamo avanti, fin quando fa male, fin quando ce n'e'!!!

 
Alle 15 febbraio 2011 23:08 , Blogger Alligatore ha detto...

Copertina molto strana, da B-movies anni ’70, da John Landis degli inizi. Di chi è opera? È nata prima o dopo il cd?

 
Alle 15 febbraio 2011 23:09 , Blogger EDIPO ha detto...

La fotografia e’ stata un’idea mia, poi il buon Daniel che ha anche suonato le batterie nel disco ha saputo dargli un’ottimo taglio. l’idea e’ nata dal titolo del disco precedentemente scelto che e’ poi una frase estrapolata da una delle canzoni ossia : HANNO RAGIONE I TOPI

 
Alle 15 febbraio 2011 23:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Hanno ragione i topi a non pagare l'affitto ... immuni allo sfratto...
Inno da studenti fuorisede.
Ci sono i testi delle tue canzoni online?

 
Alle 15 febbraio 2011 23:14 , Blogger EDIPO ha detto...

Caspita, mi sa di no, dic che dovrei?:)

 
Alle 15 febbraio 2011 23:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Direi di sì ...anche nel prossimo cd.

 
Alle 15 febbraio 2011 23:16 , Blogger Alligatore ha detto...

Il primo disco/cassetta della tua vita?...quello acquistato, intendo.

 
Alle 15 febbraio 2011 23:17 , Blogger EDIPO ha detto...

ok, allora promesso, il fatto e' che scrivo cosi' tante cose che dico sempre un giorno pubblico un libro, ti prometto che in tal caso lo avrai in anteprima!

 
Alle 15 febbraio 2011 23:17 , Blogger EDIPO ha detto...

La prima cassetta non la ricordo, forse Bimbomix…Il primo CD acquistato e’ stato “Carboni” di Luca Carboni, tuttora se mi capita di riascoltarlo resto convinto che sia un grande album di musica italiana.

 
Alle 15 febbraio 2011 23:19 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché fai musica? Per liberarti dai demoni interiori? Per essere amato? Perché ti piace?

 
Alle 15 febbraio 2011 23:20 , Blogger EDIPO ha detto...

Semplicemente per trovare gente simile a me, la musica ti da un piedistallo per urlare il tuo punto di vista e trovare gente che la pensa come te e’ il motore di tutto.

 
Alle 15 febbraio 2011 23:22 , Blogger Alligatore ha detto...

Meglio della politica ... e del sesso ;)

 
Alle 15 febbraio 2011 23:23 , Blogger EDIPO ha detto...

della politica di sicuro, in quanto al sesso devo ancora provare.

 
Alle 15 febbraio 2011 23:24 , Blogger Alligatore ha detto...

Edipo è il tuo “progetto” musicale attuale. Ma tu hai partecipato a molti altri: Edwood, Intercity, Gretel e Hansel …c’è dell’altro?

 
Alle 15 febbraio 2011 23:26 , Blogger EDIPO ha detto...

Beh, si, soprattutto ho prodotto molte band, Jules not Jude, The Churchill Outfit, The Oranges, THOC e molti altri.

 
Alle 15 febbraio 2011 23:29 , Blogger Alligatore ha detto...

Nel futuro...?

 
Alle 15 febbraio 2011 23:31 , Blogger Alligatore ha detto...

Si può dire?

 
Alle 15 febbraio 2011 23:33 , Blogger EDIPO ha detto...

Per ora sto concentrando molte energie su Edipo, anche perche' fortunatamente ci sono molti live da affrontare, poi il disco nuovo, un singolo che lo anticipera' con tanto di video...insomma da fare ce n'e' :), e poi parallelamente portero' avanti tutte le mie altre attivita'!

 
Alle 15 febbraio 2011 23:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Tienici informati ...

 
Alle 15 febbraio 2011 23:35 , Blogger Alligatore ha detto...

…e per finire, una domanda che non ti ho fatto, una risposta e poi tutti a nanna …

 
Alle 15 febbraio 2011 23:36 , Blogger EDIPO ha detto...

Cosa preferisci a Beethoven e Sinatra?

 
Alle 15 febbraio 2011 23:37 , Blogger EDIPO ha detto...

Lucio Dalla!

 
Alle 15 febbraio 2011 23:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene, lucio a san siro ... dove c'è Nicola.

 
Alle 15 febbraio 2011 23:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Questa la capiamo solo noi.

 
Alle 15 febbraio 2011 23:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie Edipo... e grazie a Mark che è passato e a Nicola che non è potuto venire per impegni di forza maggiore...

 
Alle 15 febbraio 2011 23:42 , Blogger EDIPO ha detto...

Vedi a non stare a casa a chattare, s'e' beccato la pioggia e in piu' un bel cannone dal Tottenham...no dai, un abbraccio a Nicola :)!

 
Alle 15 febbraio 2011 23:42 , Blogger EDIPO ha detto...

Mark resta il mistero irrisolto della nostra chiaccherata :)

 
Alle 15 febbraio 2011 23:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Ha perso? ...

 
Alle 15 febbraio 2011 23:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Già... Mark ripasserà a spiegare, forse.

 
Alle 15 febbraio 2011 23:44 , Blogger EDIPO ha detto...

essi', penso 1 a zero...meglio non infierire :)

 
Alle 15 febbraio 2011 23:44 , Blogger Alligatore ha detto...

L'intervista chiude qui... in attesa di prossime novità.

 
Alle 15 febbraio 2011 23:45 , Blogger EDIPO ha detto...

Grazie ancora all'alligatore e spero di passare ancora per la tua palude, un abbraccio e a presto!

 
Alle 15 febbraio 2011 23:47 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna Edipo.

 
Alle 15 febbraio 2011 23:48 , Blogger EDIPO ha detto...

grazie, notte!

 
Alle 15 febbraio 2011 23:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a te. Notte, questa notte, che notte...

 
Alle 16 febbraio 2011 00:07 , Blogger Ross ha detto...

Ho seguito l'intervista quatta quatta, ma ora esco allo scoperto e vi ringrazio per la piacevole serata musicale.
Complimenti a Edipo, che va forte (mi sono piaciuti un sacco anche i video dei suoi pezzi), e all'Alligatore imbattibile cacciatore di talenti.

Buonanotte ragazzi, sotto la pioggia ("troppa umidità nel luogo da cui vengo"... :)).

 
Alle 16 febbraio 2011 00:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Che sorpesa Ross ... umidità anche in palude. Vabbe', è normale. Grazie per la citazione, attenta e partecipe. Buona notte.

 
Alle 16 febbraio 2011 13:17 , Blogger Ernest ha detto...

:)

 
Alle 17 febbraio 2011 15:22 , Anonymous spartiti per chitarra ha detto...

quanti commenti

 
Alle 17 febbraio 2011 20:57 , Blogger Alligatore ha detto...

@Ernest
;)
@spartiti per chitarra
... è un trucco, per vincere la gara di blog con più commenti, mi sono inventato l'intervista nei commenti del blog ;)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page