giovedì 13 giugno 2013

Due parole con i Vandemars



La palude si tinge di rosso questa sera, perché tra poco torneranno in diretta sul blog i Vandemars, l’Avanguardia di Marte. Il gruppo toscano, viene direttamente dal pianeta rosso per presentare il nuovo disco Back to Mars, registrato live, contenente alcuni remix del più che promettente esordio Blaze e ottimo nuovo materiale già all’ascolto. La formazione, da quella primavera di due anni fa, è cambiata, è arrivato un nuovo batterista e ora sono un quartetto: Silvia Serrotti (voce), Stefano Romani (chitarre), Franceco Pititto (basso), Cristiano Bottai (batteria). I quattro sono in posa sulla copertina, con uno sguardo profondo che guarda lontano, come la loro musica.  
Back to Mars, dato alle stampe di recente con la label/collettivo culturale Cave Canem D.I.Y. è un concentrato acido di passioni e idee, momenti di gioia pura e tormento. Rock in definitiva, con titoli emblematici quali My Cage (conquista al primo ascolto), Come Out (ti stende), Tic Tac (psico-rock autentico), Naked and Pure (promette ciò che suggerisce). Dieci pezzi dal sapore intellettuale, dieci canzoni immediate, però capaci di restare nella mente dell’ascoltatore anche dopo aver spento il lettore cd. E poi la citazione dell’amato Saramago, segno di buon gusto e apertura mentale. Anche per questo sono contento siano qui questa sera. Pronti?    

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,

92 Commenti:

Alle 13 giugno 2013 21:33 , Blogger ©ris ha detto...

distaccamento Marziano chiama terra...

 
Alle 13 giugno 2013 21:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

Vandemars atterrati nella tua palude!

 
Alle 13 giugno 2013 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Benvenuti in palude Vandemars.

 
Alle 13 giugno 2013 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Vi sto già ascoltando in cuffia ... irresistibili.

 
Alle 13 giugno 2013 21:34 , Blogger ©ris ha detto...

Ciao a tutti!

 
Alle 13 giugno 2013 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao @Cris ... ci siamo visti anche nel post di prima. Allora, dimmi dell'acqua su Marte ;)

 
Alle 13 giugno 2013 21:36 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ciao a tutti! Qui 3 Vandemarsiani con connessione un pò lenta! Caro Alligatore é un piacere ritrovarti

 
Alle 13 giugno 2013 21:37 , Blogger ©ris ha detto...

come ti dicevo è pubblica, abbiamo una grande coscienza sociale sul pianeta rosso ;)

 
Alle 13 giugno 2013 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Piacere tutti mio, è bello... se il collegamento è lento, andremo piano, abbiamo tutta la notte per noi...

 
Alle 13 giugno 2013 21:38 , Blogger Alligatore ha detto...

@Cris
Fantastico, credo che mi trasferitò su Marte...

 
Alle 13 giugno 2013 21:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

:-) Grazie!

 
Alle 13 giugno 2013 21:39 , Blogger ©ris ha detto...

:)

 
Alle 13 giugno 2013 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

;)

 
Alle 13 giugno 2013 21:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora, visto che siete belli caldi, e il disco è già al secondo pezzo, comncerei con le domande musicali ... che dite?

 
Alle 13 giugno 2013 21:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

OK! :-)

 
Alle 13 giugno 2013 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Pronti ... attenti, via..

 
Alle 13 giugno 2013 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è nato Back to Mars?

 
Alle 13 giugno 2013 21:42 , Anonymous Anonimo ha detto...

“Back to Mars” è nato dalla necessità di presentare la nostra nuova identità, la nostra nuova formazione ed il processo di trasformazione vissuto dalla nostra band nell’arco del 2012. Un anno difficile e pieno di forti cambiamenti, ma anche di rinascita grazie al fortunato e fruttuoso incontro con Cristiano, nostro nuovo batterista.

 
Alle 13 giugno 2013 21:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Un nuovo inizio ...

 
Alle 13 giugno 2013 21:45 , Anonymous Anonimo ha detto...

Sì, una vera e propria rinascita! :)

 
Alle 13 giugno 2013 21:45 , Blogger Elle ha detto...

Ciao a tutti, vestita di rosso, e con un bel bicchiere d'acqua fresca, ci sono anche io :)

 
Alle 13 giugno 2013 21:46 , Blogger ©ris ha detto...

benvenuta Elle!

 
Alle 13 giugno 2013 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah, ciao Elle ...

 
Alle 13 giugno 2013 21:46 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ciao Elle!

 
Alle 13 giugno 2013 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Alla salute Elle.

 
Alle 13 giugno 2013 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché questo titolo? … forse non è difficile immaginarlo.

 
Alle 13 giugno 2013 21:47 , Anonymous Anonimo ha detto...

Perché é stato un “ritorno su Marte” scelto e voluto. Siamo dovuti tornare alle nostre origini per permetterci di ritrovarci, rinascere e costruire nuovi percorsi.

 
Alle 13 giugno 2013 21:48 , Blogger Elle ha detto...

Prosit!

 
Alle 13 giugno 2013 21:49 , Anonymous Anonimo ha detto...

:-)

 
Alle 13 giugno 2013 21:49 , Blogger Alligatore ha detto...

Non mischiare l'acqua con lo Jager Elle, bevila liscia ;)

 
Alle 13 giugno 2013 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è stata la genesi del cd, dall’idea iniziale alla sua realizzazione finale?

 
Alle 13 giugno 2013 21:51 , Anonymous Anonimo ha detto...

L’idea iniziale è stata quella di vestire di un nuovo abito, di nuove sonorità i brani contenuti in BLAZE, nostro album di esordio, e quindi di proporre una reinterpretazione di quei brani. Per la realizzazione finale abbiamo scelto di dare spazio all’estro di Cristiano, che ha curato 3 remix, e di regalare il nostro sound live alle persone che ci ascoltano da tempo e ancor più a chi non ha mai ascoltato la nostra musica. C’è stata sin dall’inizio la voglia di regalare quella particolare condizione di intimità e vigore, quell’alchimia che solitamente contiene una performance live.

 
Alle 13 giugno 2013 21:52 , Blogger ©ris ha detto...

so'un tipo estroso :)

 
Alle 13 giugno 2013 21:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, sente, sembra di avervi qui a due passi ascoltandovi ...

 
Alle 13 giugno 2013 21:53 , Anonymous Anonimo ha detto...

e ci piaci tanto anche per questo!:-)

 
Alle 13 giugno 2013 21:53 , Blogger Alligatore ha detto...

@Cris
Un Marziano Vero.

 
Alle 13 giugno 2013 21:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Qualche episodio che è rimasto nella memoria durante la lavorazione del disco?

 
Alle 13 giugno 2013 21:54 , Anonymous Anonimo ha detto...

Che bello! Grazie

 
Alle 13 giugno 2013 21:55 , Anonymous Anonimo ha detto...

Le lunghe prove in studio ed i live che ne hanno preceduto la realizzazione. Momenti di vita condivisa che c’hanno regalato tanta energia e serenità. Ma anche la tensione e la successiva soddisfazione del “buona la prima”, il giorno in cui l’abbiamo inciso live, al Cycle Club di Calenzano (FI).

 
Alle 13 giugno 2013 21:57 , Blogger ©ris ha detto...

@Alligatore: grazie!!! son tornato a casa :)

 
Alle 13 giugno 2013 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Veloce ;)

 
Alle 13 giugno 2013 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Se Back to Mars fosse un concept-album su cosa sarebbe?

 
Alle 13 giugno 2013 21:59 , Anonymous Anonimo ha detto...

Sulle fenici che rinascono dalle proprie ceneri. Sulla forza che accompagna ogni evoluzione, ripartendo dalle proprie radici. … Sulla rinascita e la riscoperta del centro della propria identità.

 
Alle 13 giugno 2013 22:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Tante cose belle ... viene in mente Saramago.

 
Alle 13 giugno 2013 22:01 , Anonymous Anonimo ha detto...

Eh già! :-) Un grande scrittore

 
Alle 13 giugno 2013 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Un marxiano ...ci manca, ma è con noi.

 
Alle 13 giugno 2013 22:03 , Blogger ©ris ha detto...

@Alligatore
no, son tornato "Back to Mars" da quando mi sono ricongiunto coi miei fratellini, a casa appunto ;)

 
Alle 13 giugno 2013 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è qualche pezzo che preferite? Qualche pezzo del quale andate più fieri di questo nuovo cd?

 
Alle 13 giugno 2013 22:04 , Blogger Elle ha detto...

Dalle fenici cerco di prender spunto anche io, la forza dell'evoluzione, e anche la forza di guardare le proprie ceneri e vederci terra fertile anziché sterile polvere!
(Alli tranquillo, io non mischio mai, prima una e poi l'altro, con ordine ;) )

 
Alle 13 giugno 2013 22:04 , Anonymous Anonimo ha detto...

“Tic Tac” perché si chiede se potremmo mai rimanere gli stessi... ed i recenti mutamenti hanno certificato che non lo vogliamo, siamo in costante movimento, in perenne mutamento.

 
Alle 13 giugno 2013 22:05 , Anonymous Anonimo ha detto...

Sei una vera Marziana anche tu cara Elle!!! :)

 
Alle 13 giugno 2013 22:07 , Blogger Alligatore ha detto...

Brava Elle, detesto chi mischia il vino con l'acqua, ogni cosa a suo tempo ..-
@Cris
Capito, unendoti a loro, sei tornato a casa ;)

 
Alle 13 giugno 2013 22:08 , Anonymous Anonimo ha detto...

:-)

 
Alle 13 giugno 2013 22:09 , Blogger Alligatore ha detto...

Canzoni, canzoni: a me piacciono molto Come out, My Cage, Tic Tac sì, e Naked and Pure ...

 
Alle 13 giugno 2013 22:10 , Blogger Elle ha detto...

A me piacciono Naked and pure, Come ut e Victim!

 
Alle 13 giugno 2013 22:10 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ci fa davvero tanto piacere che la nostra musica sia una buona compagnia per te! :)

 
Alle 13 giugno 2013 22:11 , Blogger ©ris ha detto...

@alligatore
Esatto!

 
Alle 13 giugno 2013 22:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

@Elle Grazie! :-)

 
Alle 13 giugno 2013 22:12 , Blogger Elle ha detto...

Grazie a voi :)

 
Alle 13 giugno 2013 22:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Ora sto asoltando Send it e direi niente male, con ritmo ipntico e la voce che risponde colpo su colpo alla musica... alle chitarre, al basso, alla batteria.

 
Alle 13 giugno 2013 22:14 , Blogger Alligatore ha detto...

Sembrate in trance ...

 
Alle 13 giugno 2013 22:15 , Blogger ©ris ha detto...

@Alligatore
Ananlisi perfetta, non avremmo saputo fare di meglio!

 
Alle 13 giugno 2013 22:15 , Anonymous Anonimo ha detto...

"Send It" è un brano che ha vissuto decisamente una bella rivoluzione. Completamente riarrangiato!

 
Alle 13 giugno 2013 22:16 , Blogger Alligatore ha detto...

Il cd è uscito con la Cave Canem DIY, label che autoproduce realtà alternative. Una specie di collettivo culturale, del quale voi fate parte. Parliamone …

 
Alle 13 giugno 2013 22:21 , Anonymous Anonimo ha detto...

La Cave Canem nasce come associazione culturale qualche anno fa sul Monte Amiata, precisamente ad Arcidosso(GR) ed incentra le proprie energie nella cura e promozione delle realtà musicali locali, per questo ha creato una label e messo a disposizione uno studio.

 
Alle 13 giugno 2013 22:22 , Blogger Alligatore ha detto...

Bella realtà, che aiuta le nuove realtrà a crescere ...

 
Alle 13 giugno 2013 22:24 , Anonymous Anonimo ha detto...

Organizza anche un festival annuale il "ComeLeMineFest", che ospita band locali e non, e anche un circolo e torneo di subbuteo :-)

 
Alle 13 giugno 2013 22:25 , Anonymous Anonimo ha detto...

Sì una bella realtà davvero!

 
Alle 13 giugno 2013 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

Sulla copertina del disco ci siete voi, uniti, come a dire siamo una cosa sola. Come è nata e chi è l’autore?

 
Alle 13 giugno 2013 22:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

Gli autori della copertina siamo noi Vandemars, abbiamo scelto di realizzare quel montaggio proprio per sottolineare quello che hai detto tu, la nostra unità. Gli scatti sono del fotografo e musicista, nostro carissimo amico, Michele Scalacci, curatore insieme a noi anche del nostro primo videoclip "My Cage".

 
Alle 13 giugno 2013 22:30 , Blogger Alligatore ha detto...

Come e dove avete presentato/presenterete l’album?

 
Alle 13 giugno 2013 22:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

Presenteremo l’album il 13 luglio al ComeLeMineFest, il festival organizzato dall’etichetta Cave Canem, di cui ti parlavamo poco fa, che si terrà a Montelaterone (GR), in uno splendido anfiteatro naturale tra i boschi.

 
Alle 13 giugno 2013 22:33 , Blogger Alligatore ha detto...

Sembra l'ideale per il vostri sbarco sulla terra ;)

 
Alle 13 giugno 2013 22:34 , Blogger ©ris ha detto...

:)

 
Alle 13 giugno 2013 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Per finire (siamo stati velocissimi, ma abbiamo detto tutto), una domanda che non vi ho fatto, un appello, un saluto a qualcuno, qualcosa che non abbiamo detto o qualcuno che non abbiamo ricordato, da fare assolutamente … troppe cose?

 
Alle 13 giugno 2013 22:38 , Blogger ©ris ha detto...

vorrei rivolgermi ai musicisti che ci leggeranno: uniamo le forze, collaboriamo, sosteniamo i concerti reciproci!!! Solo così potremo crescere insieme, cambiare qualcosa e sentirci a casa in qualsiasi costellazione ci troveremo!

 
Alle 13 giugno 2013 22:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Mi sembra uno dei migliori appelli lanciati dalla palude ... lo faccio mio se permettete.

 
Alle 13 giugno 2013 22:39 , Anonymous Anonimo ha detto...

Lasciamo la parola al nostro "distaccamento Marziano" Cri :-)

 
Alle 13 giugno 2013 22:39 , Blogger ©ris ha detto...

certamente!!! :D

 
Alle 13 giugno 2013 22:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Già fatto ragazzi, ed è stato un gran finale ...

 
Alle 13 giugno 2013 22:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Che aggiungere?

 
Alle 13 giugno 2013 22:41 , Blogger ©ris ha detto...

@Alligatore
:) grazie

 
Alle 13 giugno 2013 22:41 , Anonymous Anonimo ha detto...

Nostro quanto Tuo Caro Alligatore! :)

 
Alle 13 giugno 2013 22:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a tutti quanti voi Vandemars ... e ad Elle per la partecipazione da Berlin.

 
Alle 13 giugno 2013 22:42 , Blogger Elle ha detto...

L'unione fa sempre la forza, allora anche io mi unisco al vostro appello musicale! Sostegno morale.. :)

 
Alle 13 giugno 2013 22:42 , Anonymous Anonimo ha detto...

Grazie di cuore a te!

 
Alle 13 giugno 2013 22:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna ai Vandemars.

 
Alle 13 giugno 2013 22:44 , Blogger ©ris ha detto...

mi unisco ai ringraziamenti @Alligatore @Elle!!!

 
Alle 13 giugno 2013 22:45 , Blogger ©ris ha detto...

buonanotte e sogni alieni!

 
Alle 13 giugno 2013 22:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao ©ris, ciao Elle ...ciao a tutti.

 
Alle 13 giugno 2013 22:46 , Blogger Elle ha detto...

Grazie a voi su Marte e ad Alli nella plaude. Buonanotte da Berlino!

 
Alle 15 giugno 2013 11:58 , OpenID presanellarete ha detto...

Diego!! Da quanto non riuscivo a fare un giro per blog! Vedo che la tua palude ha sempre un bel via vai di artisti :-)
Buon week-end!!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page