giovedì 16 febbraio 2012

Due parole con Edipo


Ritorna nella palude Edipo, cantautore bresciano passato su questi schermi esattamente un anno e un giorno fa. Allora presentava il cd d’esordio autoprodotto Hanno ragione i topi, dove si intravedeva l’ironia del cantautore anni zero, che conosce quelli storici, ma ha ascoltato tanta altra musica in mezzo (dal rap all’elettronica). Di strada ne ha fatta da quel giorno, ha affinato l’arte, rischiato di andare a Sanremo prodotto da una major (potete vedere il video della canzone messo ora tra i miei preferiti su YouTube ALLYDIEGO, cliccateci sopra) e ha da poco lanciato il nuovo cd, Bacio Battaglia, con Foolica Records, ottima realtà mantovana, tra le etichette regine dell’underground italico.
Bacio Battaglia è un manifesto di puro cinismo che ti arriva dritto in faccia! Grida la cartella stampa. In realtà non mente, sono dieci canzoni cattive, rabbiose, di chi non ne può più, ma ci ragiona e canta. Canzoni pop contaminate, quello che sanno fare i cantautori di oggi. Tu non capisci un pazzo, il brano che doveva andare a Sanremo, è un perfetto esempio di questo, sia nei giochi di parole, tra l’attualità e il surreale del reale, per il declamare preciso, la presenza delle tastiere, l’atmosfera post-industriale. Poi c’è il personaggio Edipo, con la barbona nera come nella splendida copertina, un personaggio che merita di più di Sanremo. Ecco perché ospitarlo nella mia palude è un vero onore. Pronto?

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,

115 Commenti:

Alle 16 febbraio 2012 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Edipo ci sei? ... va bene anche sena complesso ;)

 
Alle 16 febbraio 2012 21:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Freddure per iniziare, chiedo scusa, ma mi è venuta così ;)

 
Alle 16 febbraio 2012 21:35 , Blogger Alligatore ha detto...

... era senza complesso, non sena ;)

 
Alle 16 febbraio 2012 21:36 , Blogger EDIPO ha detto...

Eccomi!

 
Alle 16 febbraio 2012 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

... e sìm che c'è già stato in palude e non abita manco tanto distante. Si è perso?

 
Alle 16 febbraio 2012 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

A eccoti... benvenuto nella palude.

 
Alle 16 febbraio 2012 21:37 , Blogger EDIPO ha detto...

Un po' di problemi di connessione ma ci siamo.

 
Alle 16 febbraio 2012 21:38 , Blogger Alligatore ha detto...

Be' dai, è bella una partenza con un po' di suspence...

 
Alle 16 febbraio 2012 21:39 , Blogger EDIPO ha detto...

Essi', Come nei polizziotteschi che si rispettino!

 
Alle 16 febbraio 2012 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Fantastico, torniamo ai '70 ...

 
Alle 16 febbraio 2012 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Tu sei pronto?

 
Alle 16 febbraio 2012 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

... per l'intervista, dico... non per tornare ai 70 ...

 
Alle 16 febbraio 2012 21:41 , Blogger EDIPO ha detto...

Prontissimo!

 
Alle 16 febbraio 2012 21:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene, allora faccio partire il cd e vado con la prima domanda ...

 
Alle 16 febbraio 2012 21:42 , Blogger EDIPO ha detto...

Una tua frase classica...nemmeno Marzullo :)

 
Alle 16 febbraio 2012 21:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, sono un po' Maruzllo in effetti, ahio...

 
Alle 16 febbraio 2012 21:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è nato “Bacio Battaglia”?

 
Alle 16 febbraio 2012 21:44 , Blogger EDIPO ha detto...

Allora spara le domande!

 
Alle 16 febbraio 2012 21:45 , Blogger EDIPO ha detto...

Premetto che stasera mi sento molto filosofico.

 
Alle 16 febbraio 2012 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Ecco, ci siamo intrecciati ... è il bello della diretta ;)

 
Alle 16 febbraio 2012 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

La ripeto, si è persa: come è nato “Bacio Battaglia”?

 
Alle 16 febbraio 2012 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Fiosofo?

 
Alle 16 febbraio 2012 21:47 , Blogger EDIPO ha detto...

E' nato da un'esigenza, chi si definisce cantautore scrive sempre per liberarsi delle proprie ossessioni o perche' vuole celebrare le sue gioie.

 
Alle 16 febbraio 2012 21:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Una terapia ...

 
Alle 16 febbraio 2012 21:49 , Blogger EDIPO ha detto...

Beh si!, Purtroppo questo e' un disco senza gioia, se non la continua ironia che gioca continuamente sul filo irreale della tragicommedia per non svelare un'aspra e amara vita quotidiana.

 
Alle 16 febbraio 2012 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, amarissima...

 
Alle 16 febbraio 2012 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché questo titolo?

 
Alle 16 febbraio 2012 21:50 , Blogger EDIPO ha detto...

Come il Campari, scusa la reclame!

 
Alle 16 febbraio 2012 21:51 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, ah ...

 
Alle 16 febbraio 2012 21:51 , Blogger Alligatore ha detto...

Anni '80.

 
Alle 16 febbraio 2012 21:52 , Blogger EDIPO ha detto...

Proprio per questa dicotomia che contraddistingue l'arte, caldo e freddo, nero e bianco, felice e triste. E' nella continua e vicendevole negazione che trova terreno fertile la mia voglia di comporre. Bacio Battaglia e' un ossimoro, ossia l'accostamento di due parole che rimandano a sfere semantiche opposte

 
Alle 16 febbraio 2012 21:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Bacio Battaglia, già...

 
Alle 16 febbraio 2012 21:54 , Blogger EDIPO ha detto...

La battaglia e' ben visibile in questo disco, il bacio un po' meno ma ti assicuro che la stessa intimita' che ho ricercato dentro di me per scrivere questo disco e' un grande atto d'amore verso me stesso. A volte mi amo e a volte mi odio, come tutti e come tutti quando mi amo sono felice perche' mi sento amato.

 
Alle 16 febbraio 2012 21:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Però non c'è manco un pezzo che s'intitola così ... è raro nei dischi che ho ascoltato di recente la mancana della title-track ...

 
Alle 16 febbraio 2012 21:56 , Blogger EDIPO ha detto...

Sono evidentemente fuori moda, come la cedrata Tassoni (altra reclame)

 
Alle 16 febbraio 2012 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Ah, ah, manca solo il chinotto.

 
Alle 16 febbraio 2012 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Come è stata la realizzazione del cd dalla scrittura alla registrazione? Semplice e diretta? Ci sono stati problemi o è tutto filato liscio? Qualche episodio …

 
Alle 16 febbraio 2012 21:58 , Blogger EDIPO ha detto...

e la gazzosa!

 
Alle 16 febbraio 2012 22:00 , Blogger EDIPO ha detto...

I brani li ho scritti io, con chitarra, pianoforte e computer, poi e' stata molto importante la fase di produzione dove Matteo Cantaluppi ha in alcuni casi stravolto il mio lavoro rigirando la canzone e rivestendola completamente, e' stato bello mettersi in gioco da questo punto di vista poiche' nel precedente lavoro avevo fatto tutto da solo.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:02 , Blogger Alligatore ha detto...

Mi ricordo bene, e dopo aver citato il cynar ...

 
Alle 16 febbraio 2012 22:03 , Blogger EDIPO ha detto...

Ricordo che uno dei momenti piu' cervellotici e' stato registrare “Supertele”, La mia versione era un chitarra voce terzinata, suonava un po' Radiohead per capirci, e lui ha insistito per stenderla su un tappeto elettronico arpeggiato, ci abbiamo messo una giornata provando decine e decine di sintetizzatori e alla fine quando il suono e' arrivato abbiamo subito capito che era quello giusto.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Un lavoro ossessivo alla Kubrick.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Se “Bacio Battaglia” fosse un concept-album su cosa sarebbe?

 
Alle 16 febbraio 2012 22:05 , Blogger EDIPO ha detto...

Zitto che io vivo in un residence da vacanze e l'inverno e' praticamente deserto e l'effetto corridoio e' proprio quello!

 
Alle 16 febbraio 2012 22:07 , Blogger Alligatore ha detto...

Paura!

 
Alle 16 febbraio 2012 22:07 , Blogger EDIPO ha detto...

Cocept...Non saprei dirti se lo sia, non ci ho mai pensato, se lo fosse e' un disco che racconta con lucidita' la disillusione, la sconfitta di un certo tipo di ideali, forse piu' legati agli anni rivoltosi dell'adolescenza e la voglia di portare l'ascoltatore verso una nuova coscienza di se, meno materiale e piu' umana, piu' legata all' io.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Più umano e più vero ;)

 
Alle 16 febbraio 2012 22:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Per ricordare in un colpo solo due amici...

 
Alle 16 febbraio 2012 22:11 , Blogger EDIPO ha detto...

E' un disco dove l'IO e' molto presente questo perche' io in prima persona parlando di me mi metto a nudo su tante cose. Stanno uscendo infatti ottimi dischi ultimamente ma aime' spesso dietro a bellissime canzoni non distinguo nitidamente la personalita' di chi mi ascolta, troppa voglia di accontentare troppi, troppa poca personalita', troppa paura, troppo poca vita vissuta davvero.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Il mondo ha perso personalità, per dirla con i versi di un tuo pezzo.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:13 , Blogger EDIPO ha detto...

Beh, si! ;)

 
Alle 16 febbraio 2012 22:13 , Blogger Alligatore ha detto...

A proposito, c’è qualche pezzo che preferisci? Qualche pezzo del quale vai più fero di tutto il cd?

 
Alle 16 febbraio 2012 22:15 , Blogger EDIPO ha detto...

Penso che "I nudisti del mar Baltico" sia un pezzo “superiore” nel disco, forse perche' e' cosi' lontano da me pur essendomi uscito in modo del tutto naturale, lo sento quasi estraneo e quindi mi arriva con una forza e un energia maggiore.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:17 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, è un pezzo diverso musicalmente, ma l'ironia acidissima c'è dalla prima all'ultima canzone ...

 
Alle 16 febbraio 2012 22:17 , Blogger Alligatore ha detto...

L'hai scritta al piano?

 
Alle 16 febbraio 2012 22:17 , Blogger EDIPO ha detto...

...marchio di fabbrica...

 
Alle 16 febbraio 2012 22:19 , Blogger EDIPO ha detto...

Si', mi piacerebbe comporre di piu' al pianoforte ma non possedendone uno faccio fatica, il piano e'uno strumento talmente vivo che se sei un po' ispirato spesso comincia a suonare da solo.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Bella questa immagine ... magari con il cappello bianco della cover.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:22 , Blogger Alligatore ha detto...

A me piace molto anche "Ambulanze", uno dei migliori pezzi sull'obiezione di coscienza al servizio militare ... che ho fatto pure io. I ragazzi di oggi non sanno, bene che qualcuno racconti.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:22 , Blogger EDIPO ha detto...

Pero' senza occhiali scuri, seno' non becco i tasti!

 
Alle 16 febbraio 2012 22:23 , Blogger Alligatore ha detto...

;)

 
Alle 16 febbraio 2012 22:24 , Blogger EDIPO ha detto...

ti ringrazio, la frase piu' bella di quella canzone secondo me e' : "Dall'ultimo avamposto, sessanta volte agosto".

 
Alle 16 febbraio 2012 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

Be' sì, la sottoscrivo...tutta.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

Un altro pezzo che sarebbe stato bene nel cd è “Tu non capisci un pazzo”, canzone che, mi dicono, ha rischiato di portarti a Sanremo? Cos’è questa storia?

 
Alle 16 febbraio 2012 22:25 , Blogger EDIPO ha detto...

:)

 
Alle 16 febbraio 2012 22:27 , Blogger EDIPO ha detto...

E' una storia lunga, tutta la verita?

 
Alle 16 febbraio 2012 22:28 , Blogger Alligatore ha detto...

Anche qualche bugggia dai ;)

 
Alle 16 febbraio 2012 22:29 , Blogger Alligatore ha detto...

Io ho scritto quello che mi hanno mandato, pensado potesse essere uno scherzo situazionista ;)

 
Alle 16 febbraio 2012 22:29 , Blogger EDIPO ha detto...

Beh, l'avremmo inserita ma appunto per motivi di tempistiche se avessimo aspettato a stampare prima di sapere se saremmo andati al festival il disco sarebbe uscito a giugno. La storia e' stata che a disco ultimato sono stato avvicinato da una Major che vedeva in Sanremo una papabile pista di lancio per il mio progetto, io gli ho detto che la cosa mi entusiasmava ma quando hanno sentito il pezzo hanno deciso che non era il caso, cosi' poi la cosa e' scemata. Penso che andare a Sanremo con la “hit” o con la “ballatona” non serva a niente, se ci vai ci vai per dire qualcosa agli Italiani e il mio messaggio sarebbe stato :” Lo vedete che state guardando una baracconata colossale?”

 
Alle 16 febbraio 2012 22:31 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, Sanremo è finito, prima di cominciare ...sarebbe stato come dire: il Re è nudo.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:32 , Blogger EDIPO ha detto...

Cazz che citazione, Alligatore ti stimo!

 
Alle 16 febbraio 2012 22:32 , Blogger Alligatore ha detto...

A produrre il cd c’è Foolica Records, label mantovana con la quale ti sei trovato a partire dalla promozione del cd precedente …Che c’è di nuovo in questa collaborazione? … Mi sembra ci sia molta sintonia con loro, l’idea di fare un po’ di strada insieme.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:34 , Blogger EDIPO ha detto...

Effettivamente c'e' un ottimo legame. Prima di tutto se pur partito da un discorso lavorativo poi il rapporto si e' diretto sempre di piu' sotto l'aspetto umano, a pelle ci piaciamo molto, anche fisicamente, e questo e' fondamentale. Il fatto che io non abbia una band e abiti in un paesino di 10 000 anime fa si che in loro ci trovo quasi gli altri membri della band e cosi' ogni decisione viene vagliata insieme a loro e devo dire che troviamo sempre ottimi compromessi.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:36 , Blogger Alligatore ha detto...

E non sono mai al rbiasso, la Foolica mi sembra in gran spolvero, con dei nomi/progetti sempre più interessanti e diversificati.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:39 , Blogger Alligatore ha detto...

Copertina bianchissima, a parte la tua barba e gli occhiali neri. Come mai ti sei messo in primo piano? Come avevi fatto, del resto, nel precedente cd… e sul retro, dei soldatini divisi in due, come a formare una bocca.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:39 , Blogger EDIPO ha detto...

Per citare gli Offlaga...come l'universo...In espansione!

 
Alle 16 febbraio 2012 22:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Grandi, bello questo nostro sfasamento questa sera... sembra però perfetto.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:41 , Blogger EDIPO ha detto...

La chat di Facebook ci fa una pippa!

 
Alle 16 febbraio 2012 22:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, facebook è finito questa sera.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Copertina bianchissima, a parte la tua barba e gli occhiali neri. Come mai ti sei messo in primo piano? Come avevi fatto, del resto, nel precedente cd… e sul retro, dei soldatini divisi in due, come a formare una bocca.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:44 , Blogger EDIPO ha detto...

Mi sono messo in primo piano perche' come dicevo prima e' un disco che mi descrive molto, quando vedi il cd devi pensare :” Ho voglia di ascoltare quello che dice questo qui con sta barba e sto cappello?”, mi sembra piu' onesto, certo se mettevo in copertina una bionda in bikini magari uno lo compra piu' volentieri ma se poi dentro ci trovi la mia vocina acidula ti girano il doppio :).

 
Alle 16 febbraio 2012 22:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Mi sembra giusto.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:48 , Blogger Alligatore ha detto...

Come e dove hai presentato e presenterai il cd?

 
Alle 16 febbraio 2012 22:50 , Blogger EDIPO ha detto...

Lo presentero' il 10 marzo a Brescia presso il Vinile 45, non ti nascondo che sento la tensione sia per l'emozione del “debutto” sia perche' c'e' molta attesa.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Brescia, città sempre molto musica viva ...discorso lungo già fatto altre volte.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Che aggiungere?

 
Alle 16 febbraio 2012 22:55 , Blogger EDIPO ha detto...

Beh, abbiamo cominciato con un alone Marzulliano, chiudiamo con quello!

 
Alle 16 febbraio 2012 22:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Per finire: una domande che non ti ho fatto, una risposta e poi tutti a nanna … anche se è presto.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Devo cambiare il finale della domanda finale, prima, quando erano interviste più lunghe poteva andare, ma ora manco sono le 11 e finisco sempre.

 
Alle 16 febbraio 2012 22:58 , Blogger EDIPO ha detto...

Colpa della crisi, tagliano tutto!

 
Alle 16 febbraio 2012 22:59 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, è così ;)

 
Alle 16 febbraio 2012 23:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Si faccia una domanda, si dia una risposta e ciao ...

 
Alle 16 febbraio 2012 23:00 , Blogger EDIPO ha detto...

Allora dicevamo:

 
Alle 16 febbraio 2012 23:01 , Blogger EDIPO ha detto...

In futuro continuerai ad essere cosi' cattivo?

 
Alle 16 febbraio 2012 23:02 , Blogger EDIPO ha detto...

Dipende dalle persone che incontrero', quelle che ho incontrato nell'ultimo anno mi hanno indurito e reso un po' piu' cinico, per ora la Cattiveria mi aiuta a tenermi sveglio, poi in futuro si vedra!

 
Alle 16 febbraio 2012 23:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Ti aspetto qua tra un anno ...

 
Alle 16 febbraio 2012 23:03 , Blogger Alligatore ha detto...

Lo scorso anno era il 15/2 ...

 
Alle 16 febbraio 2012 23:04 , Blogger EDIPO ha detto...

:):):)

 
Alle 16 febbraio 2012 23:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie a Edipo.

 
Alle 16 febbraio 2012 23:06 , Blogger EDIPO ha detto...

Grazie a te Diego, sei sempre molto gentile e brillante, non brillantinato come il presentatore sopracitato

 
Alle 16 febbraio 2012 23:07 , Blogger EDIPO ha detto...

un abbraccio e a presto!

 
Alle 16 febbraio 2012 23:07 , Blogger Alligatore ha detto...

;)

 
Alle 16 febbraio 2012 23:07 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna a Edipo.

 
Alle 16 febbraio 2012 23:07 , Blogger Alligatore ha detto...

... con o senza complesso.

 
Alle 17 febbraio 2012 00:38 , Blogger desaparecida ha detto...

fantastica chiusa! ;)

 
Alle 17 febbraio 2012 00:39 , Blogger desaparecida ha detto...

PS=auguri al micio rosso :)

 
Alle 17 febbraio 2012 00:43 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie desa, da parte mia e da parte di GoodyGoody, già, oggi è la festa dei gatti.

 
Alle 17 febbraio 2012 10:54 , Blogger Adriana Riccomagno ha detto...

Bella questa intervista! Ora mi dò all'ascolto!

 
Alle 17 febbraio 2012 15:57 , Blogger Ernest ha detto...

:)

 
Alle 17 febbraio 2012 16:55 , Blogger Alligatore ha detto...

@Adriana
Grazie... assieme a Napoli e Alba, Brescia è una delle città italiane musicalmente più interessanti e vive.
@Ernest
;)))

 
Alle 17 febbraio 2012 16:59 , Blogger giacy.nta ha detto...

Che belle le tue interviste, Ally, come le canzoni di Edipo che ho ascoltato: "Tu non capisci un pazzo" ( il titolo è in stile zioscribesco, te n'eri accorto? )e "Idroscalo":)Ciao!

 
Alle 17 febbraio 2012 17:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao giacy troppo buona ... sì, ci sono giochi di parole che lo possono ricordare, Idroscalo invece mi ricorda Pasolini, solo per il titolo, ovviamente ...

 
Alle 18 febbraio 2012 08:56 , Blogger Andrea ha detto...

Copertina molto bella...e quando si prende in giro il miami io sono sempre contento...

:)

 
Alle 18 febbraio 2012 14:44 , Blogger Eva ha detto...

Non è un tipo complessato spero. ;-)
In caso gli presentiamo Elettra, un pò viziata, ma chic. Baci

 
Alle 18 febbraio 2012 18:00 , Blogger Alligatore ha detto...

@And
Sì, anche a me piace un sacco questa copertina... il MiAmi? Sei cattivissimo, allora ti piacerà tutto "Bacio Battaglia".
@Eva
Si cura scrivendo canzoni ... Elettra presentala a me ;)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page