venerdì 21 maggio 2021

ADP: Perduto amor

 

Perduto amor

regia Franco Battiato

con Corrado Fortuna, Donatella Finocchiaro, Lucia Sardo, Ninni Bruschetta, Gabriele Ferzetti.

Italia 2003

Spiazzante come l’autore che lo ha diretto. “Perduto amor” è fin dal titolo un film che prende i luoghi comuni è li fa a pezzi. C’è la Sicilia ma non è il solito film sulla Sicilia. C’è un ragazzino che vuole lasciare la sua terra per cercare fortuna al nord, ma non è il solito ragazzino che emigra per cercare fortuna a Milano. Il ragazzino, dopo i soliti lavoretti, prende contatto con l’ambiente musicale degli anni ’60, suona in un gruppo ma non diventerà un musicista famoso (no, non è un film autobiografico, non nel senso classico del termine). Potrei andare avanti all’infinito, senza dimenticare la locandina, con la ragazza sulla spiaggia che accostata al titolo potrebbe far pensare ad amori strappalacrime; niente di tutto questo, per fortuna. Il film viene segnalato, oltre che per la regia del cantautore siciliano, anche per alcuni imperdibili cammei di musicisti. Da Maurizio Arcieri dei Krisma che fa se stesso a 23 anni (ora, che ne ha cinquantotto) cantando "Cinque minuti” a Giovanni Lindo Ferretti, perfetto nelle vesti di mafioso siciliano, da De Gregori che filosofeggia in discoteca a Morgan, Radius, Mao …       

                                                                                                                              L’Alligatore 

[rece apparsa sul sito di Smemoranda nel 2003]

Etichette: , , , , , , , , , , , , , ,

12 Commenti:

Alle 21 maggio 2021 07:14 , Blogger alberto bertow marabello ha detto...

Non conoscevo, non conoscevo proprio.
Se lo trovo lo guardo senz'altro.
Grazie, Lalli

 
Alle 21 maggio 2021 12:10 , Blogger Berica ha detto...

Grazie per la segnalazione; qui il film completo: https://youtu.be/RM5lL-Q-Ado

 
Alle 21 maggio 2021 12:37 , Blogger Alligatore ha detto...

@Alberto
Lo vidi al cinema all'uscita, poi non credo di averlo più rivisto. Lo farò grazie a Berica, che ha messo il link sotto e che vado a ringraziare. Grazie a te.
@Berica
Grazie a te per il link... questa è una vecchia rece, una delle prime ad apparire sul sito di Smemoranda, che qualche volta mi concedeva di scrivere di libri e film, con attinenza musicale.

 
Alle 21 maggio 2021 14:28 , Blogger fperale ha detto...

Stavo dicendo che sono sempre stato curioso di vederlo ma nei vari "VOD" non c'è, ed ecco che capita a fagiolo il video su youtube, sperando che non lo tolgano :)

 
Alle 21 maggio 2021 15:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Cosa sono i vari VOD? Curioso acronimo che non conosco ... già, credo sia meglio approfittarne prima possibile. Ne ho un bel ricordo, un film in linea con la sua musica sempre orginale.

 
Alle 22 maggio 2021 14:04 , Blogger Clarke è vivo ha detto...

Cose belle!

 
Alle 22 maggio 2021 14:29 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, cose belle e importante. Diffondiamole 📣.

 
Alle 23 maggio 2021 14:38 , Blogger Cavaliere oscuro del web ha detto...

Non vedo questo film da un bel po', devo recuperarlo.

 
Alle 23 maggio 2021 14:44 , Blogger Alligatore ha detto...

L'ho rivisto ieri sera, dopo anni, in tv su youtube, al link che ha messo Berica. E poi abbiamo visto il suo famoso concerto a Baghdad 1992, sempre su youtube. Ti consiglio di cercare di vedere entrambi ...anzi, rivedere.

 
Alle 23 maggio 2021 16:26 , Blogger Guido P. ha detto...

Nonostante il mio amore per Battiato, non ho mai visto i suoi film. Li recupererò tutti e tre, cominciando proprio da questo.

 
Alle 23 maggio 2021 19:17 , Blogger Alligatore ha detto...

Fai bene Guido, perché credo sia il più bello e decisamente autobiografico, anche se non del tutto (ma vedrai). Gli altri due a dire la verità mi mancano entrambi, ma ho intenzione di recuperare.

 
Alle 14 giugno 2021 00:00 , Blogger marcaval ha detto...

Nemmeno io conoscevo i suoi film, prometto di darmi da fare.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page