martedì 5 ottobre 2010

Intervista ai Baby Blue

Non sono molti i gruppi passati una volta su questo blog che poi decidono di ripetere l’esperienza. Anche per questo gli ammiro. Eccoli qua, diligentemente seduti sul divano, pronti a teletrasportarsi online, i Baby Blue, una delle band più attive in circolazione oggi. Basta leggere molte altre interviste fatte qui con altri gruppi per accorgersi della molte loro partecipazioni ad altri cd… e allo stesso tempo, ecco altri musicanti partecipare alle loro produzioni (Paolo Benvegnù, Samuel Katarro, Alessio Pepi dei Dilatazione ...).
Insomma siamo ancora in Toscana, in quella grande area denominata Oltre Firenze, con una miriade di gruppi in continuo fermento e cooperazione. Da qui nasce questo gioiellino di cd, We don’t know, uscito da qualche settimana per La famosa etichetta Trovarobato dei Mariposa, con lo zampino promo del Consorzio Utopia ABuzzSupreme e l’artigianato attivo del TryDog Lab. Lo ascolto da alcuni giorni e mi si dilata nella mente. Lo sento molto psichedelico, tipo i Jennifer Gentle, ma con più rock e ironia. Di questo ed altro parleremo con i Baby Blue. Avanti, buttatevi nel tamburello che ha in mano Serena. Vi teletrasporterà sul blog dell’Alligatore. 1, 2, 3 …
VAI AL LORO MYSPACE http://www.myspace.com/babyblue2004

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,

201 Commenti:

1 – 200 di 201 Nuovi› Più recenti»
Alle 5 ottobre 2010 21:36 , Blogger Alligatore ha detto...

Siete pronti? ...come va in quel di Prato?

 
Alle 5 ottobre 2010 21:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Risuciamo a fare il collegamento questa sera?

 
Alle 5 ottobre 2010 21:38 , Anonymous Mirko ha detto...

eccomi!

 
Alle 5 ottobre 2010 21:39 , Blogger Mirko ha detto...

fra poco arriverà anche Serena

 
Alle 5 ottobre 2010 21:40 , Blogger Mirko ha detto...

ci sei?

 
Alle 5 ottobre 2010 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Mirko ... bene.

 
Alle 5 ottobre 2010 21:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Ci sono, ci sono ... mi fa paicere che ci sia tu e poi anche Serena.

 
Alle 5 ottobre 2010 21:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Piacere, no paicere...o no!

 
Alle 5 ottobre 2010 21:42 , Blogger Alligatore ha detto...

Temevo che il maltempo impedisse qiuesto collegamento ... ho letto e visto delle cose brutte in quel di Prato.

 
Alle 5 ottobre 2010 21:43 , Blogger Mirko ha detto...

Eh, purtroppo sì, è successo proprio qui vicino a casa mia...

 
Alle 5 ottobre 2010 21:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Mi dispiace tantissmo ... ma ora il tempo è migliorato?

 
Alle 5 ottobre 2010 21:44 , Blogger Mirko ha detto...

Il sindaco tra l'altro si sta comportando da idiota, ma lasciamo stare...

 
Alle 5 ottobre 2010 21:44 , Blogger Mirko ha detto...

Sì, adesso non sta piovendo

 
Alle 5 ottobre 2010 21:46 , Blogger Alligatore ha detto...

Cosa dici? ... iniziamo o aspettiamo Serena? ... sarà lì con te o collegata da un'altra postazione?

 
Alle 5 ottobre 2010 21:47 , Blogger Mirko ha detto...

E' arrivata, adesso deve solo riuscire a capire come funziona

 
Alle 5 ottobre 2010 21:47 , Anonymous serena ha detto...

ciao

 
Alle 5 ottobre 2010 21:49 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Serena, è facilissimo
Samuel Katarro è già passato di qui 2 volte e Mirko 1...

 
Alle 5 ottobre 2010 21:50 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora possiamo partire ...

 
Alle 5 ottobre 2010 21:51 , Blogger Mirko ha detto...

sì, ci siamo

 
Alle 5 ottobre 2010 21:51 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora, chi sono i Baby Blue? …sono ancora “semplicemente quattro amici con molti interessi in comune…” come mi disse Mirko nelle precedente intervista sul blog?

 
Alle 5 ottobre 2010 21:54 , Anonymous serena ha detto...

direi che siamo sempre 4 amici con la differenza che al basso abbiamo una new entry, lorenzo maffucci..

 
Alle 5 ottobre 2010 21:55 , Anonymous serena ha detto...

sulla semplicità dell'amicizia però non sono sicura!

 
Alle 5 ottobre 2010 21:56 , Blogger Mirko ha detto...

siamo complicatamente quattro amici

 
Alle 5 ottobre 2010 21:56 , Blogger Alligatore ha detto...

Le vere amicizie sono complicate ...

 
Alle 5 ottobre 2010 21:57 , Blogger Alligatore ha detto...

... come la vita.

 
Alle 5 ottobre 2010 21:57 , Blogger Mirko ha detto...

come la vita del resto

 
Alle 5 ottobre 2010 21:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Postato lo stesso pensiero in contemporanea ...

 
Alle 5 ottobre 2010 21:58 , Blogger Mirko ha detto...

in realtà siamo una persona sola

 
Alle 5 ottobre 2010 21:59 , Anonymous serena ha detto...

questa era facile..

 
Alle 5 ottobre 2010 22:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Ora viene il difficile ... per gradi.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Vi chiamate così in omaggio a Bob Dylan (“It’s al lover now, baby blue”)… come altro potreste chiamarvi? In nessun altro modo?

 
Alle 5 ottobre 2010 22:03 , Anonymous serena ha detto...

Vinavil

 
Alle 5 ottobre 2010 22:04 , Blogger Mirko ha detto...

Siamo stati settimane a cercare un altro nome quando eravamo agli inizi, perchè Baby Blue non ci piaceva più. Il solo risultato è stato desistere, quindi non so proprio come altro potremmo chiamarci.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:04 , Anonymous serena ha detto...

insomma il nome di un adesivo universale...

 
Alle 5 ottobre 2010 22:04 , Blogger Mirko ha detto...

a parte Vinavil, ovviamente

 
Alle 5 ottobre 2010 22:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Vinavil ... decisamente diverso da Baby Blue, ma interessante

 
Alle 5 ottobre 2010 22:06 , Anonymous serena ha detto...

a tal proposito suggerisco "I'm Stickin' with you" dei Velvet Underground

 
Alle 5 ottobre 2010 22:07 , Blogger Alligatore ha detto...

Sarebbe stato un buon aiuto per i critici Vinavil. Penso già alle recensioni: da questo disco vi sarà difficile staccarvi ... attenti, vi si attacca alle orecchie e non vi molla più. Vinavil, un nome una garanzia...

 
Alle 5 ottobre 2010 22:07 , Blogger Mirko ha detto...

abbiamo bisogno della colla perchè facciamo una musica scollata

 
Alle 5 ottobre 2010 22:08 , Blogger Alligatore ha detto...

Anche nella scrittura?

 
Alle 5 ottobre 2010 22:08 , Blogger Alligatore ha detto...

Riguardo la scrittura delle canzoni, mi diceva sempre Mirko, è una cosa che non ha assolutamente niente a che fare con il metodo né con il pensiero? Difficile da dire quindi? È ancora così? O c’è più metodo?

 
Alle 5 ottobre 2010 22:12 , Blogger Mirko ha detto...

Mmmm, mi sa che è ancora così. Diciamo che il metodo e il pensiero possono essere applicati quando si struttura il pezzo, ma nella fase di scrittura sono le idee che comandano, e il pensiero con le idee non c'entra nulla, anzi, solitamente le uccide.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:14 , Anonymous serena ha detto...

semmai c'è un po' più di sicurezza nel prendere delle decisioni..quando ascolto i pezzi che propone Mirko, sento già la strada che prenderanno..ma nel senso più naturale della cosa..non credo che questo si possa dire metodo..

 
Alle 5 ottobre 2010 22:14 , Blogger Alligatore ha detto...

Molto zen questa affermazione...

 
Alle 5 ottobre 2010 22:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Entrambe direi...

 
Alle 5 ottobre 2010 22:16 , Blogger Alligatore ha detto...

Come sono nate quelle del recente cd?

 
Alle 5 ottobre 2010 22:17 , Blogger Mirko ha detto...

Sono state scritte in un arco di tempo più breve, quindi, almeno da nostro punto di vista il tutto è più omogeneo.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:19 , Blogger Mirko ha detto...

C'è anche da dire che nell'arco di tempo fra la scrittura dei brani e la registrazione del disco ci siamo trovati in qualche modo a dover fare il grande salto dall'università alla realtà, quindi il tutto risulta anche un po' più malinconico

 
Alle 5 ottobre 2010 22:20 , Blogger Alligatore ha detto...

C'è un po' di malinconia, si sente...ma è un sentimento nobile, da coltivare...

 
Alle 5 ottobre 2010 22:20 , Blogger Mirko ha detto...

visto che abbiamo dovuto prendere atto che la situazione generale è abbastanza disastrosa e che l'unico modo per riuscire a portare avanti la nostra musica è sentirci un po' Don Chisciotte

 
Alle 5 ottobre 2010 22:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Può andare per far musica.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:21 , Blogger Mirko ha detto...

in qualche modo sì, però c'è anche la voglia di combattere la disillusione

 
Alle 5 ottobre 2010 22:22 , Blogger Alligatore ha detto...

Ci vuole pure questa...anzi, serve come il pane. Mi piace.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:22 , Blogger Mirko ha detto...

che credo sia una cosa fondamentale di questi tempi

 
Alle 5 ottobre 2010 22:23 , Blogger Mirko ha detto...

appunto, eheh

 
Alle 5 ottobre 2010 22:23 , Blogger Alligatore ha detto...

Ci leggiamo nel pensiero, questa sera...

 
Alle 5 ottobre 2010 22:25 , Blogger Alligatore ha detto...

Continuando, non c’è Paolo Benvegnù (il professore) alla produzione questa volta, ma voi insieme ad Alessio Pepi dei Dilatazione. Cosa ha voluto dire questo?

 
Alle 5 ottobre 2010 22:26 , Anonymous serena ha detto...

noon avere l'ala paterna e protettiva di Paolo ci senz'altro resi più scalmanati in studio..

 
Alle 5 ottobre 2010 22:28 , Anonymous serena ha detto...

nel senso che abbiamo ascoltato il nostro istinto e non c'era un parere "finale"..in più Paolo ci ha davvero dato gli strumenti per muoverci anche da soli e speriamo di averli saputi sfruttare

 
Alle 5 ottobre 2010 22:28 , Blogger Mirko ha detto...

Ci siamo trovato a voler registrare subito e a tutti i costi questo disco, non volevamo aspettare di trovare finanziamenti, il posto giusto dove registrarlo...
Ci siamo rivolti ad Alessio, che è un amico e che si è dimostrato subito entusiasta della cosa ed abbiamo deciso di lavorare utilizzando un metodo completamente diverso: costi più ridotti, un maggior impegno da parte nostra, un rischio più grande e quindi la necessità di metterci in gioco completamente.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:30 , Blogger Mirko ha detto...

ed a un certo punto bisogna uccidere i padri...Paolo sarebbe sicuramente d'accordo con questo.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:31 , Blogger Mirko ha detto...

C'è anche da dire che personalmente l'ho consultato ed ho avuto una lunga discussione con lui, che ha approvato in pieno le nostre intenzioni.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:31 , Blogger Alligatore ha detto...

... grande Paolo (non solo perchè è nato dall'altra parte del mio lago)... di sicuro.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:32 , Anonymous serena ha detto...

a dire tutta tutta la verità questo ha anche rischiato di essere un disco acustico..per il risparmio che questa scelta comportava..squattrinati ma con tanta voglia di investire è stao il motto dell'inverno..anche qui è colla che si scolla!ma di necessità virtù

 
Alle 5 ottobre 2010 22:32 , Blogger Mirko ha detto...

prima di decidere come fare l'album intendo

 
Alle 5 ottobre 2010 22:33 , Blogger Mirko ha detto...

Siamo molto contenti del risultato finale, e anche lavorare con Alessio è stato molto stimolante, anche perchè ha la nostra stessa età

 
Alle 5 ottobre 2010 22:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Alla fine ne è uscito un signor disco, non vi siete per nulla risparmiati...lo ascolto ora. Sì, l'entusiasmo di Alessio e della "scena" Oltre Firenze ...

 
Alle 5 ottobre 2010 22:34 , Blogger Alligatore ha detto...

... poi ci arrivo.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:35 , Blogger Alligatore ha detto...

A proposito di Paolo Benvegnù. Benvegnù sarà uno dei premiati al prossimo M.E.I. edizione con soli maschietti tra i premiati e i segnalati (a parte Elena Diana dei Perturbazione e Ilaria D’Angelis degli … A Toys Orchestra). Tutti meritevoli, ma non c’è manco una donna. C’è maschilismo anche nella scena indi italica? Non vi sembra?

 
Alle 5 ottobre 2010 22:37 , Blogger Mirko ha detto...

Combatteremo tutti i pregiudizi, eheh

 
Alle 5 ottobre 2010 22:38 , Anonymous serena ha detto...

ci sono persone che soffiano nel posto giusto al momento giusto..di donne siamo in molte questo è sicuro..

 
Alle 5 ottobre 2010 22:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Mi sembra giusto... combattere tutti i pregiudizi.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Tornando a “We Dont’ Know”, direi sempre più importante e stretto il rapporto con il TryDog Lab?

 
Alle 5 ottobre 2010 22:42 , Blogger Mirko ha detto...

Sì, questa volta abbiamo collaborato tantissimo e dobbiamo davvero ringraziare tutti, perchè ci hanno aiutato in moltissimo modi, abbiamo usato la stanza trydog, gli strimenti, i pedali e anche molti consigli

 
Alle 5 ottobre 2010 22:43 , Blogger Mirko ha detto...

e il tempo anche!

 
Alle 5 ottobre 2010 22:45 , Anonymous serena ha detto...

siamo stati molto fortunati a lavorare con loro! sono tutte persone appassionate e che ci hanno supportato tantissimo!

 
Alle 5 ottobre 2010 22:45 , Blogger Alligatore ha detto...

Una Factory.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:47 , Blogger Mirko ha detto...

E' quello che speriamo possa diventare.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:47 , Blogger Alligatore ha detto...

... senza Andy Warhol...ma con tanti Andy Warhol. 10, 100, 1000...

 
Alle 5 ottobre 2010 22:49 , Blogger Mirko ha detto...

beh, però c'è John Snellinberg

 
Alle 5 ottobre 2010 22:50 , Blogger Mirko ha detto...

il lato cinematografico è coperto

 
Alle 5 ottobre 2010 22:52 , Blogger Alligatore ha detto...

Già, questo è certo (i Dilatazione ci hanno già parlato del colletivo...).

 
Alle 5 ottobre 2010 22:53 , Blogger Alligatore ha detto...

La vostra label per questo cd è La Famosa Etichetta Trovarobato. Come vi siete trovati con loro? Come prosegue il rapporto?

 
Alle 5 ottobre 2010 22:53 , Blogger Alligatore ha detto...

... altro bel gruppo di artisti.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:55 , Blogger Mirko ha detto...

Abbiamo iniziato a collaborare per il booking, e quando abbiamo finito il disco è stato naturale sottoporglielo. A loro è piaciuto un sacco e hanno deciso di farlo uscire per l'etichetta. Da parte nostra siamo contentissimi perchè la Trovarobato ci piace molto e ci troviamo benissimo anche a livello umano.

 
Alle 5 ottobre 2010 22:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Posso immaginarlo...

 
Alle 5 ottobre 2010 22:57 , Blogger Mirko ha detto...

Ci piacciono un sacco i Mariposa e il catalogo Trovarobato in generale, e per noi trovarci a conoscerli e a collaborare con loro è assolutamente stimolante

 
Alle 5 ottobre 2010 22:57 , Blogger Alligatore ha detto...

C’è una canzone in particolare che rappresenta il BabyBlue-sound in questo “We Don’t Know”?

 
Alle 5 ottobre 2010 22:58 , Blogger Mirko ha detto...

Secondo me All right

 
Alle 5 ottobre 2010 22:59 , Blogger Mirko ha detto...

ma più che il suono direi che rappresenta bene il nostro modo di fare musica.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:00 , Blogger Mirko ha detto...

anche se spiegarti perchè sarebbe molto arduo

 
Alle 5 ottobre 2010 23:01 , Anonymous serena ha detto...

forse in questo caso è Allright..è scarna, dura..ma anche latina e caliente..insomma oscilla!

 
Alle 5 ottobre 2010 23:02 , Blogger Alligatore ha detto...

La sto ascoltando ora ... e potrei dire che è una tipica babyblue-song.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:03 , Anonymous serena ha detto...

è lunatica al punto giusto

 
Alle 5 ottobre 2010 23:03 , Blogger Alligatore ha detto...

... sì, è scarna e allo stesso tempo piena.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:04 , Blogger Mirko ha detto...

è fatta quasi con niente, e quello almeno per me è il massimo dei Baby Blue.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Sembra siate arrivati in studio partendo subito a suonarla e cantarla con naturalezza...

 
Alle 5 ottobre 2010 23:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Cambaindo registro, con Internet che rapporto avete da utenti?

 
Alle 5 ottobre 2010 23:07 , Blogger Mirko ha detto...

L'abbiamo provata tantissimo perchè era molto difficile da suonare

 
Alle 5 ottobre 2010 23:08 , Blogger Mirko ha detto...

quindi è venuta alla prima take

 
Alle 5 ottobre 2010 23:09 , Blogger Alligatore ha detto...

Bella questa.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:11 , Blogger Mirko ha detto...

da utente io la sfrutto molto per le possibilità che offre di scovare musica e materiale altrimenti di difficile reperibilità

 
Alle 5 ottobre 2010 23:11 , Anonymous serena ha detto...

io fatico enormemente a rapportarmi a internet, davvero è faticoso! mi perdo e non trovo mai il bandolo della matassa!preferirei andare a suonare, mettere i volantini e via. Ma il mio è un atteggiamento un po' estremista e oggi non serve a nulla prendere le distanze da internet, infatti da due settimane ho facebook, ma ancora non mi sono abituata..

 
Alle 5 ottobre 2010 23:11 , Blogger Mirko ha detto...

ma credo si debba stare attenti a non farla diventare una vita alternativa alla propria

 
Alle 5 ottobre 2010 23:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Be' dai, questa sera te la cavi bene ... facebok, non mi ha ancora preso.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:13 , Blogger Mirko ha detto...

in effetti ci siamo costretti a farlo per esigenze del gruppo...

 
Alle 5 ottobre 2010 23:13 , Anonymous serena ha detto...

in effetti si, ma la verità è che sono al telefono con Mirko dall'inizio

 
Alle 5 ottobre 2010 23:13 , Blogger Mirko ha detto...

resisti

 
Alle 5 ottobre 2010 23:14 , Blogger Alligatore ha detto...

Infatto, la mia domanda classicica era: … e da musicanti, il vostro rapporto con la Rete delle Reti e le nuove tecnologie in genere?

 
Alle 5 ottobre 2010 23:15 , Blogger Mirko ha detto...

le ho spiegato in viva voce come far funzionare i commenti

 
Alle 5 ottobre 2010 23:15 , Blogger Alligatore ha detto...

Be' sei bravissimo...

 
Alle 5 ottobre 2010 23:16 , Blogger Mirko ha detto...

sfruttiamo quello che ci serve, ma ci teniamo anche a tenerci a una certa distanza, a non farci coinvolgere troppo insomma

 
Alle 5 ottobre 2010 23:16 , Blogger Alligatore ha detto...

... è venuta bene, con i tempi perfetti e senza troppo intrecciarci.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:16 , Blogger Mirko ha detto...

non vogliamo essere un gruppo virtuale

 
Alle 5 ottobre 2010 23:17 , Blogger Mirko ha detto...

eheh, bene

 
Alle 5 ottobre 2010 23:17 , Blogger Alligatore ha detto...

Torniamo al territorio allora ...

 
Alle 5 ottobre 2010 23:17 , Blogger Mirko ha detto...

ci stiamo intrecciando adesso però

 
Alle 5 ottobre 2010 23:18 , Blogger Alligatore ha detto...

Ci vuole un po' ... è il bello della diretta.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:19 , Blogger Stefania248 ha detto...

Visto che sono molto lunatica, AllRight ci sarebbe stata proprio bene, ma non so dove ascoltarla (sul myspace non c'è).
Allora mi faccio un Ice Cream.
Ciao a tutti e Al, sempre tantra.
:)

 
Alle 5 ottobre 2010 23:21 , Anonymous serena ha detto...

già...perchè non c'è allright sul myspace?

 
Alle 5 ottobre 2010 23:21 , Blogger Alligatore ha detto...

Ciao Stefania.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:21 , Blogger Mirko ha detto...

All right ci passerà prossimamente dal myspace!

 
Alle 5 ottobre 2010 23:23 , Blogger Alligatore ha detto...

Allora, tornando al territorio ... voi venite da Prato, città lontana dai grandi centri. È un bene o un male crescere lontano dai grandi centri per dei giovani musicanti? … oppure la scena “Oltre Firenze” è decollata?

 
Alle 5 ottobre 2010 23:25 , Blogger Mirko ha detto...

Credo a un certo livello sia un bene perchè in generale noto molto più fermento nelle piccole città ultimamente

 
Alle 5 ottobre 2010 23:26 , Blogger Mirko ha detto...

però a livello promozionale e di contatti è più difficile essere un gruppo di Prato che un gruppo di Milano sicuramente

 
Alle 5 ottobre 2010 23:26 , Blogger Alligatore ha detto...

Si, e poi con le nuovoe tecnolgie ti teletrasporti dove vuoi in un attimo.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:26 , Blogger Alligatore ha detto...

Questa volta pensiero leggermente divergente...

 
Alle 5 ottobre 2010 23:27 , Blogger Mirko ha detto...

la scena Toscana è in gran fermento da un po' comunque, e di stimoli che provengono dai colleghi ce n'è

 
Alle 5 ottobre 2010 23:28 , Blogger Alligatore ha detto...

Sì, devo dire che non ha eguali, come etichette, promozioni, gente che si danna anche sa sola ma ottiene risultati ...

 
Alle 5 ottobre 2010 23:28 , Anonymous serena ha detto...

c'è un fermento molto interessante dalle nostre parti!

 
Alle 5 ottobre 2010 23:29 , Blogger Alligatore ha detto...

Tra Sonic Youth e i Velvet Underground, tra i Talking Heads e Pavements, P.J.Harvey, White Stripes … questo a leggere alcune recensioni e a sentirvi suonare. Sono solo le solite masturbazioni mentali della critica oppure qualche contatto lo sentite? Altri, più nascosti e imprevedibili?

 
Alle 5 ottobre 2010 23:29 , Anonymous serena ha detto...

forse si pensa e si agisce come si mangia (a volte)

 
Alle 5 ottobre 2010 23:31 , Anonymous serena ha detto...

sono accostamenti che ci onorano!!

 
Alle 5 ottobre 2010 23:32 , Blogger Mirko ha detto...

ci onorano assolutamente, ma non stiamo mai a pensare a chi vogliamo assomigliare

 
Alle 5 ottobre 2010 23:32 , Blogger Mirko ha detto...

la stampa spesso ha bisogno di queste cose per poter scrivere

 
Alle 5 ottobre 2010 23:34 , Blogger Alligatore ha detto...

Certo, da qualche parte bisogna cominciare ... spesso, sento che sono paragoni che poco ci prendono... del resto, ognuno parte dal suo vissuto personale per descrivere qualcosa....

 
Alle 5 ottobre 2010 23:35 , Blogger Alligatore ha detto...

Perché fate musica? Per liberarvi dai demoni interiori? Per essere amati? Perché vi piace?

 
Alle 5 ottobre 2010 23:35 , Blogger Mirko ha detto...

sì, e anche noi in ogni caso partiamo anche dal nostro vissuto musicale

 
Alle 5 ottobre 2010 23:36 , Blogger Mirko ha detto...

io voto demoni interiori.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:37 , Blogger Mirko ha detto...

in realtà lo facciamo semplicemente perchè ne abbiamo bisogno

 
Alle 5 ottobre 2010 23:37 , Anonymous serena ha detto...

mi piace fare musica perchè è una cosa che riesce a cullarmi

 
Alle 5 ottobre 2010 23:37 , Blogger Alligatore ha detto...

Quindi demoni interiori alla fine ...

 
Alle 5 ottobre 2010 23:38 , Blogger Mirko ha detto...

volendo sì, ma non li considererei per forza come demoni, potrebbero essere angeli

 
Alle 5 ottobre 2010 23:38 , Anonymous serena ha detto...

ma i demoni sono per forza neri,io credo che fluisca tutto anche i clown

 
Alle 5 ottobre 2010 23:39 , Blogger Mirko ha detto...

o angeli che si scontrano con demoni, questo sarebbe interessante

 
Alle 5 ottobre 2010 23:39 , Blogger Alligatore ha detto...

... per Mirko dicevo. Per essere cullata per Serena. Mi piace questo, una ninnananna psichedelica.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:40 , Blogger Alligatore ha detto...

Be', è lì che nascono le idee migliori, tra scontro di angeli e demoni ...o, per chi è più laico, tra bene e male...

 
Alle 5 ottobre 2010 23:41 , Blogger Alligatore ha detto...

Il primo disco/cassetta della vostra vita? Quello acquistato intendo.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:42 , Blogger Mirko ha detto...

oddio, confesso che è stato nord sud ovest est degli 883, cassetta rossa

 
Alle 5 ottobre 2010 23:42 , Anonymous serena ha detto...

il primo cd comprato coi soldi di natale "dangerous" di michael jackson

 
Alle 5 ottobre 2010 23:43 , Blogger Mirko ha detto...

quindi le influenze più grandi dei baby blue sono michael jackson e gli 883

 
Alle 5 ottobre 2010 23:43 , Anonymous serena ha detto...

anche io ho comprato la cassetta di nord sud ovest est..ma non ricordo se prima o dopo maicol!

 
Alle 5 ottobre 2010 23:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Non avrei mai detto, divertente.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:44 , Blogger Alligatore ha detto...

Com’è la vita del giovane musicante indipendente? Come si riesce “a fare l’artista” e nel contempo vivere una vita “borghese”, con lavori e menate varie? Pochi, pochissimi, nell’alternative italico vivono di musica …

 
Alle 5 ottobre 2010 23:45 , Anonymous serena ha detto...

però prima di poter aquistare i cd è passata tanta tanta musica "a scrocco"

 
Alle 5 ottobre 2010 23:45 , Blogger Mirko ha detto...

siamo nati negli anni '80 d'altra parte

 
Alle 5 ottobre 2010 23:46 , Anonymous serena ha detto...

io sono in fase riflessiva, non lavoro dunque, ma è un problema (enorme) da risolvere presto

 
Alle 5 ottobre 2010 23:47 , Blogger Mirko ha detto...

è difficilissimo e non siamo ancora riusciti a risolvere bene la questione in realtà

 
Alle 5 ottobre 2010 23:48 , Blogger Mirko ha detto...

ma siamo convinti di portare avanti la musica e finchè ce la facciamo lottiamo

 
Alle 5 ottobre 2010 23:48 , Blogger Alligatore ha detto...

... e io con voi.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:48 , Anonymous serena ha detto...

chi ha sempre lavorato a lla nostra età ha un mestiere e magari la possibilità di organizzarsi con le ferie per suonare. noi ci siamo laureati da poco e entrare così nel mondo del lavoro, quando i tuoi interessi sono altri, è davvero estraniante

 
Alle 5 ottobre 2010 23:49 , Blogger Alligatore ha detto...

Chi è la più grande truffa del rock’n’roll?

 
Alle 5 ottobre 2010 23:50 , Blogger Mirko ha detto...

cavolo

 
Alle 5 ottobre 2010 23:52 , Blogger Mirko ha detto...

non me la sono preparata...i queen, i deep purple?

 
Alle 5 ottobre 2010 23:52 , Blogger Alligatore ha detto...

... è lapiù diffiicile... è alla fine.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:53 , Blogger Alligatore ha detto...

Io ho sempre pensato i Quenn...

 
Alle 5 ottobre 2010 23:54 , Blogger Alligatore ha detto...

Non me ne vogliano i fans, ma non mi hanno mai convinto...

 
Alle 5 ottobre 2010 23:55 , Blogger Alligatore ha detto...

Fatevi una domanda, datevi una risposta e poi tutti a nanna …

 
Alle 5 ottobre 2010 23:55 , Blogger Mirko ha detto...

eheh, però qualcosa di buono c'è anche nei queen

 
Alle 5 ottobre 2010 23:56 , Blogger Mirko ha detto...

gli Oasis anzi

 
Alle 5 ottobre 2010 23:57 , Blogger Alligatore ha detto...

Pure loro, pure loro...però un po' meno.

 
Alle 5 ottobre 2010 23:57 , Blogger Mirko ha detto...

c'è qualcosa di buono anche lì, ma insomma...

 
Alle 5 ottobre 2010 23:58 , Blogger Alligatore ha detto...

Qualcosa di più,non tanto, ma ...

 
Alle 6 ottobre 2010 00:00 , Blogger Alligatore ha detto...

Fatevi una domanda voi ... o dite qualcosa che non si è detto fino ad ora e che volete dire ... spazio libero e autogestito.

 
Alle 6 ottobre 2010 00:01 , Anonymous serena ha detto...

io sui queen mi dissocio e sono anche offesa!uno si sconnett 5 minuti e guarda lì...

 
Alle 6 ottobre 2010 00:01 , Blogger Mirko ha detto...

io vorrei dire che la vita è un sogno

 
Alle 6 ottobre 2010 00:02 , Blogger Mirko ha detto...

serena è legata affettivamente ai queen

 
Alle 6 ottobre 2010 00:04 , Blogger Alligatore ha detto...

Be' lo sapevo dei Queen, è stato tutto uno scherzo ... e pure deglo Oasis...

 
Alle 6 ottobre 2010 00:04 , Blogger Alligatore ha detto...

Michael Jackson ... su quello non dico nulla.

 
Alle 6 ottobre 2010 00:05 , Anonymous serena ha detto...

lasciatevi cullare!! e venite a sudare con noi ai concerti che è bello!

 
Alle 6 ottobre 2010 00:05 , Blogger Alligatore ha detto...

Sudare è il mio hobby ... fa benissimo.

 
Alle 6 ottobre 2010 00:06 , Blogger Alligatore ha detto...

Sudare come il grande Freddy...

 
Alle 6 ottobre 2010 00:07 , Blogger Alligatore ha detto...

Daremo uno sguardo ai vostri siti (si fa così oggi) e vi raggiungeremo per sudare con voi a qualche concerto vicino o lontano ...

 
Alle 6 ottobre 2010 00:07 , Blogger Mirko ha detto...

diciamo come iggy pop

 
Alle 6 ottobre 2010 00:08 , Anonymous serena ha detto...

io sugli oasis non scherzavo,è veramente troppo faticoso cantare con le mani dietro la schiena..a meno che tu non abbia la camicia di forza, ma allora avrebbe urlato di disperazione

 
Alle 6 ottobre 2010 00:09 , Blogger Mirko ha detto...

mi raccomando portate la sprite così si festeggia

 
Alle 6 ottobre 2010 00:10 , Blogger Alligatore ha detto...

Meglio il Chianti ... o se proprio vuoi bollicine, qualche spumante...

 
Alle 6 ottobre 2010 00:10 , Anonymous serena ha detto...

per me chinotto!

 
Alle 6 ottobre 2010 00:10 , Blogger Mirko ha detto...

chianti va bene

 
Alle 6 ottobre 2010 00:11 , Blogger Alligatore ha detto...

Bene, e allora grazie Baby Blue.

 
Alle 6 ottobre 2010 00:12 , Blogger Alligatore ha detto...

Grazie Mirko e Serena.

 
Alle 6 ottobre 2010 00:12 , Blogger Alligatore ha detto...

… e grazie a Stefania248, sempre presente e attenta.

 
Alle 6 ottobre 2010 00:12 , Anonymous serena ha detto...

grazie a te!!a presto ma dal vivo!!
buonanotte alligatore,
per te stasera la canzone omonima!!

 
Alle 6 ottobre 2010 00:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Wow, grazie.

 
Alle 6 ottobre 2010 00:13 , Blogger Mirko ha detto...

grazie a te!

 
Alle 6 ottobre 2010 00:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Gran finale.

 
Alle 6 ottobre 2010 00:13 , Blogger Alligatore ha detto...

Buonanotte e buonafortuna Baby Blue…

 
Alle 6 ottobre 2010 00:14 , Blogger Mirko ha detto...

Buonanotte!

 
Alle 7 ottobre 2010 16:10 , Blogger Ernest ha detto...

:)!!

 
Alle 10 novembre 2010 11:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

k bravi!

 
1 – 200 di 201 Nuovi› Più recenti»

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page